FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pompei, riaprono dopo i restauri due nuove Domus: la "Casa dellʼOrso ferito" e la "Casa di Sirico"

Allʼinterno della "Casa di Sirico" furono trovati i resti di un gruppetto di fuggiaschi ricoperti dal materiale lavico del Vesuvio

Sono state riaperte al pubblico, insieme alla inaugurazione di un percorso più agevole per l' accesso al Lupanare, la "Casa dell'Orso ferito" e la "Casa di Sirico", le ultime due Domus rese accessibili dalla Soprintendenza del sito archeologico di Pompei. Una pedana consentirà ai turisti di ammirarle evitando di calpestare i preziosissimi mosaici.

Pompei, riaprono due nuove Domus

La "Casa di Sirico" fu scavata nella seconda metà dell'Ottocento: al suo interno furono trovati i resti di un gruppetto di fuggiaschi sui quali, per la prima volta, l'archeologo Giuseppe Fiorello esegui' la tecnica di colare del gesso liquido nell'impronta lasciata dai morti, coperti dal flusso piroclastico del Vesuvio. Tre di questi primi calchi sono esposti nella "Casa di Sirico", in quella che fu la sala del triclinio.

La "Casa dell'Orso ferito" prende il nome dal mosaico posto nel corridoio di accesso e raffigurante un apotropaico orso ferito da un'asta, affiancato dall'iscrizione di saluto "HAVE". Si tratta di una casa piccola, ma ricca di decori, in particolare quelli pavimentali. Nel giardino spicca una coloratissima fontana in cui sono raffigurate Venere adagiata in una conchiglia e Nettuno che sorge dalle acque.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali