FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Erbazzone

Erbazzone
  • DIFFICOLTA media
  • PREPARAZIONE 45'
  • PORZIONI erbazzone di 22 cm

L'erbazzone è una torta salata tipica dell'Emilia Romagna realizzata con due dischi di pasta (brisée o sfoglia) farciti con bietole o spinaci saporiti. L'erbazzone, detto anche scarpazon, è un piatto ricco e completo, arricchito in molte versioni dal lardo, dal riso o dalla ricotta. Vi suggerisco di non utilizzare le verdure surgelate ma quelle fresche e di farle asciugare molto bene prima di utilizzarle come ripieno del vostro erbazzone!

INGREDIENTI

  • pasta briseé 450  g
  • bietole o spinaci 750  g
  • burro 20  g
  • olio di oliva 3  cucchiai
  • aglio 1  spicchio
  • cipollotto 1
  • pancetta 100  g
  • latte + q.b. per spennellare 200  ml
  • parmigiano grattugiato 70  g
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Lavate accuratamente le bietole, scottatele in acqua bollente per qualche minuto e scolatele. Tritatele grossolanamente e tenetele da parte. In una casseruola larga soffriggete delicatamente la pancetta a cubetti e l'aglio in olio e burro. Quando il grasso sarà diventato trasparente,

aggiungete anche le bietole e ben strizzate. Fate insaporire per qualche minuto mescolando spesso, regolate di sale e aggiungete il latte. Proseguite la cottura per circa 10 minuti, fino a quando il liquido non sarà stato assorbito dalle bietole e il tutto risulterà piuttosto compatto. Togliete dal fuoco e mantecate con il parmigiano grattugiato mescolando per distribuirlo bene.

Foderate una teglia circolare di 22 cm con la carta da forno, posizionatevi metà della pasta brisée che avrete steso per formare un disco. Bucherellate il fondo, distribuitevi le bietole saporite e ormai tiepide. Livellate bene e ricoprite con un altro disco di pasta brisée, ripiegando verso l'interno i lembi di pasta in eccesso. Bucherellate la superficie e spennellatela con il latte.

Infornate l'erbazzone a 220 gradi per circa 25 minuti, dovrà essere asciutto e dorato. Sfornatelo e lasciatelo raffreddare prima di servirlo.

Lo sapevate che...

Le torte salate a base di verdure sono sempre molto complete e invitanti, si possono realizzare con la sfoglia o la brisée e arricchire con tanti ingredienti diversi. L'erbazzone stesso, come ogni ricetta tradizionale che si rispetti, si presta a moltissime varianti.