FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Cheesecake nel bicchiere: uno sfizioso dessert monoporzione

Cheesecake nel bicchiere: uno sfizioso dessert monoporzione
  • DIFFICOLTA facile
  • PREPARAZIONE 30'
  • PORZIONI 4 persone

La cheesecake nel bicchiere è un goloso dessert realizzato in versione monoporzione con una base di biscotti, una farcitura di formaggio e latte condensato con tanti frutti di bosco in superficie. La cheesecake nel bicchiere è molto più veloce della tradizionale cheesecake: il fondo non ha bisogno di assestarsi in frigo ma viene lasciato sbricioloso come fosse un crumble, la crema è senza cottura e senza colla di pesce, la frutta utilizzata per decorare è fresca!

INGREDIENTI

Per il crumble

  • biscotti ai cereali o integrali tipo DIgestive 150  g
  • burro fuso 80  g

Per la crema

  • formaggio fresco spalamabile 250  g
  • latte condensato 80  g
  • zucchero a velo un  cucchiaio

Per decorare

  • frutti di bosco freschi 200  g
  • foglioline di menta q.b.
  • zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO

Frullate finemente i biscotti nel mixer. Trasferiteli in una terrina e mescolateli bene al burro fuso per ottenere un composto sbricioloso.

Lavorate il formaggio fresco con il latte condensato e lo zucchero (aggiungete qualche cucchiaio in più di latte se volete che la crema sia più fluida e, in quel caso, diminuite leggermente la quantità di zucchero a velo). Utilizzate una frusta per eliminare i grumi.

Componete quindi la cheesecake nei bicchieri. Formate un primo strato di biscotti senza compattarlo troppo, distribuitevi sopra la crema con una sac à poche e completate con frutta a piacere che avrete lavato e tamponato bene con carta assorbente.

Guarnite le cheesecake nel bicchiere con foglioline di menta e zucchero a velo. Conservate in frigo al momento di servire.

Lo sapevate che...

Una golosa variante a questa ricetta potrebbe essere quella di arricchire la crema con dello sciroppo di fragole, lamponi o mirtilli.