FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sabato prevarrà il sole. Apice del freddo: temperature sotto le medie

Sabato prevarrà il sole su molte regioni. Freddo intenso con valori sotto le medie stagionali

Sabato prevarrà il sole. Apice del freddo: temperature sotto le medie

Sabato migliora sulle regioni centrali adriatiche e al Sud, a parte ancora qualche residua precipitazione nel nord della Sicilia. In queste ore si sta toccando l’apice del freddo: sabato mattina le gelate sono state diffuse e intense al Centro-nord mentre in giornata il freddo si farà sentire soprattutto al Sud e in Sicilia perché accentuato da intensi venti settentrionali. Domenica una debole perturbazione in arrivo dal Nord Europa (la n. 4 di gennaio) porterà nuove nevicate sulle Alpi di confine e qualche sporadica pioggia all'estremo Sud e Isole maggiori. Freddo in attenuazione ovunque. Lunedì giungerà un altro impulso instabile (perturbazione n. 5 del mese) che porterà altre piogge al Sud e sulla Sicilia e nuove nevicate sulle regioni alpine più settentrionali. Attenzione: da domenica e fino a lunedì fase critica per il notevole rinforzo del vento di Maestrale intorno alle due Isole maggiori: attesi mari grossi e raffiche tempestose anche oltre i 100 km/h. Il vento si farà sentire un po’ il tutto il Paese nella giornata di lunedì con intense raffiche di Foehn al Nordovest e nelle vallate alpine. Al Nord la lunga fase siccitosa potrebbe finalmente interrompersi intorno a metà della prossima settimana grazie all'ingresso di correnti umide atlantiche che potrebbero riportare piogge in pianura e nevicate in montagna.

Previsioni meteo per sabato. Nuvolosità irregolare su Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia con qualche pioggia residua o debole nevicata oltre i 600 metri su nord e ovest dell’isola. Nel resto del Paese tempo in prevalenza soleggiato, salvo il passaggio di nuvolosità ad alta quota sulle regioni settentrionali più estesa e densa in mattinata e di nuovo dalla serata. Nella notte nubi in aumento  anche al Centro e sulla Sardegna con le prime deboli nevicate lungo le Alpi di confine centro-orientali e deboli piogge sulla Sardegna occidentale. Temperature all'alba diffusamente sotto lo zero al Centro-Nord con picchi fino a -5/-6°C; massime stazionarie o in lieve rialzo ma con valori anche inferiori alla norma al Sud sulle Isole dove il freddo sarà accentuato da una moderata o tesa ventilazione settentrionale.

Previsioni meteo per domenica. Lungo le Alpi di confine cielo nuvoloso e alcune nevicate più consistenti nella seconda parte della giornata quando il limite tenderà ad alzarsi portandosi intorno a 1000-1500 metri. Locali precipitazioni potranno sconfinare fino in Valle D’Aosta e nell'alta valle dell’Adige. Nel resto del Nord tempo abbastanza soleggiato, salvo il passaggio di nuvolosità innocua ad alta quota. Al Centro-sud e nelle Isole nuvolosità variabile, con tendenza a rasserenamenti nel pomeriggio su gran parte delle regioni centrali. Al mattino locali piogge sulla Sardegna occidentale, nel pomeriggio e in serata brevi precipitazioni possibili su Calabria e Sicilia tirreniche. Temperature in generale rialzo, più sensibile nei valori notturni al Centro e sulla Sardegna, con gelate più deboli e localizzate. Venti da forti burrascosi di Maestrale attorno alle due isole maggiori con mari fino a molto agitati. Venti di Foehn nelle vallate alpine e nelle vicine aree pedemontane di Piemonte e Lombardia.

Foto Ansa

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali