FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Donnavventura: il sole caldo della Repubblica Dominicana

Mari cristallini, allegria, storia e lezioni di ballo

La decima puntata di Donnavventura è dedicata alla Repubblica Dominicana. Il team, dopo essere atterrato all'aeroporto di La Romana, nella costa meridionale del paese, raggiunge la piccola località di Bayahibe, un villaggio che vive di pesca e turismo grazie a strutture ricettive di vario livello che si integrano armoniosamente con l'ambiente circostante.

Donnavventura: il sole caldo della Repubblica Dominicana

Le inviate alla scoperta delle meraviglie della Repubblica Dominicana, tra mari cristallini, allegria e lezioni di ballo.

leggi tutto

Da qui il team si imbarca alla volta dell'isola di Saona, una zona protetta che fa parte del Parco Nazionale dell'Est, istituito nel 1975, e sulla quale vivono circa 500 persone, concentrate soprattutto nel piccolo centro di Mano Juan. L'isola costituisce davvero un piccolo paradiso dai tratti tipicamente caraibici, lunghe spiagge bianche, palme e mare cristallino sono i suoi tratti distintivi.

Sull'isola c'è anche modo di prendere lezioni di ballo dalla bella Esperanza che le ragazze del team conoscono per caso scoprendo la sua passione per la danza, a partire dal merengue, originario proprio della Repubblica Dominicana. Esperanza accompagna il team di Donnavventura anche a La Romana, il luogo dove è nata e più precisamente nei pressi della spiaggia di la Caleta. Da qui la carovana raggiunge la penisola di Samanà, sul versante settentrionale dell'isola, una delle regioni più belle della Repubblica Dominicana e ha modo di fare un'escursione in kayak lungo le acque del Noria de Coson, un fiumiciattolo che si snoda fra le mangrovie, creando un percorso irregolare, molto suggestivo grazie ai giochi di luci ed ombre creati dalle fronde degli alberi. La navigazione in kayak si conclude direttamente nel Mar dei Caraibi dove sfocia il rio, in prossimità di una lunga spiaggia.

Nei pressi di Las Galeras, si trova l'Iguanario di Los Tocones, un centro impegnato nella tutela dell'iguana rinoceronte, una specie endemica dell'isola di Hispaniola, di cui la Repubblica Dominicana fa parte insieme ad Haiti. Deve il suo nome dal fatto di avere un'escrescenza sul muso che ricorda il corno di un rinoceronte. Ha una corporatura robusta e la sua livrea ha un colore che va dal grigio al verde oliva sino al marrone. Non lontano da qui si trova una coltivazione di zenzero biologico, prodotto molto apprezzato anche dal mercato estero, la cui produzione sta portando benefici alla popolazione locale.

Lasciata la penisola di Samanà la carovana punta sulla capitale: Santo Domingo. La calda atmosfera che si respira e i volti sorridenti della gente conquistano immediatamente le ragazze del team che scoprono una città non solo accogliente e solare ma anche bella da un punto di vista architettonico, specie nel suo centro storico che custodisce ancora edifici del sedicesimo secolo, tra i più antichi delle Americhe. L'appuntamento con la decima puntata del Grand Raid del Caribe è domenica 13 marzo alle ore 13.50, su Rete4.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali