FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Milano: Donnavventura a passeggio in Via Solferino

Alla scoperta della città della Madonnina con le inviate del programma

Milano: Donnavventura a passeggio in Via Solferino

Via Solferino a Milano è una via signorile, centrale e raffinata, che si dirige verso nord dal quartiere di Brera ed è nota principalmente perché, dal 1904, vi si trova la Sede del Corriere della Sera che praticamente occupa un isolato intero e il terzo centrale della via. Il Corriere della Sera non nacque in via Solferino, ma in un angusto ammezzato formato da due stanze nella Galleria Vittorio Emanuele II e il primo numero uscì il 5 marzo del 1876.

Milano: Donnavventura a passeggio in Via Solferino

Questa via non è solamente la sede del Corriere della Sera, ma ospita anche eleganti negozi, caffè e ristoranti, come Zaza Ramen, che si trova al numero 48. Un ristorante nato con l'intento di far conoscere qualcosa di diverso dagli ormai ben sushi e sashimi, proponendo uno dei piatti più popolari della cultura giapponese, il ramen. Si tratta di una pietanza tradizionale, di cui esistono infinite varianti in ogni parte del Giappone, composta da tagliatelle di frumento, brodo di carne o pesce e arricchito con ingredienti diversi, dal maiale alle alghe.

Il ristorante propone una versione attenta agli ingredienti della cultura gastronomica italiana e più in linea con il gusto del nostro paese, senza stravolgerne però l'essenza e mantenendo la rigorosa impostazione originale. Tutte le preparazioni sono realizzate direttamente sul posto e i clienti possono sbirciare al di là del bancone per vedere come il loro piatto viene preparato, oltre ad averne scelto gli elementi che lo compongono. Si tratta della sintesi armoniosa di due mondi, quello italiano e quello giapponese che Donnavventura ha voluto scoprire e raccontare, due culture ricche di storia che si incontrano in una ciotola.

Girato l'angolo, in via Montebello 7, si trova il Fioraio Bianchi Caffè, un negozio di fiori aperto oltre quarant'anni fa, che oggi combina alle deliziose composizioni floreali, altrettanto invitanti preparazioni culinarie, curata nei minimi dettagli. Uno spazio che negli anni si è trasformato ed arricchito senza però intaccare la sua anima e mantenendo quell'atmosfera volutamente un po' retrò, in cui immergersi in ogni momento della giornata.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali