FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Madh: "Musica e Madhitation, ecco il mio primo album"

Il cantante sardo, arrivato secondo a "X Factor", presenta il disco a Tgcom24

Madh: "Musica e Madhitation, ecco il mio primo album"

La voce tradisce un po' l'emozione nel presentare il suo primo album, ma Madh è un ragazzo dalle idee chiare e soprattutto ha un grande obiettivo: fare musica. Così quando parla di Madhitation, il disco che esce il 10 luglio scritto interamente da lui, racconta che è una contaminazione tra musica e meditazione. Dopo X Factor, il cantante 22enne ha rivisitato alcuni brani nel cassetto e ora è pronto a spiccare il volo: "Parlo di me", spiega a Tgcom24.

Madh: "Musica e Madhitation, ecco il mio primo album"

Già nel titolo si intuisce la contaminazione, come è andata?
Non mi sono mai limitato a seguire un unico genere, questo album non è solo musicale, ma anche mentale. Mischia tante cose per crearne una. E mi rispecchia, sono pieno di cose diverse tra di loro, non mi piace avere una unica via. Il titolo è un gioco di parole, ma era per dire che la musica è la mia meditazione...

Non parli di amore, ma di musica, di te...
Mi piace scrivere in modo astratto senza entrare nel dettaglio, vivo di metafore. Ad esempio quando in 'Madhitation' canto 'La mia mente è come un prato', non c'è niente ma dentro ci puoi mettere tutto quello che vuoi... Parlo di me, di come sono fatto.

Fedez cosa ti ha detto? Come ti ha consigliato?
E' molto entusiasta di tutti i brani, ha sentito tutto, gli piace il mood dell'album. Mi ha lasciato libero di scegliere, mi ha dato tanti consigli, uno su tutti: 'Scrivi come ti senti, a prescindere dai giudizi degli altri". E io li ho seguiti.

Come lo hai preparato?
Ho avuto poco tempo, sono reduce da un tour nei club con 50 date. E' nato tutto tra marzo e giugno. Ho rielaborato i brani scritti prima di 'X Factor', avevo già un album che però non sarebbe mai stato ufficiale senza il talent. Altri però li ho lasciati nel cassetto, ci voglio lavorare in seguito.

Si respirano sonorità internazionali, c'è questa ambizione?
Sì, lo ammetto. Un album internazionale mi piacerebbe tanto.

Come è cambiato il tuo rapporto con gli altri da quando sei uscito da X Factor (è arrivato secondo, ndr)?
La gente ti guarda e ti parla in un modo diverso, con una confidenza che non avrebbero altrimenti, io però tendo sempre a non perdere il controllo. Sono un po' diffidente.

Hai sempre vissuto in Sardegna, come è stata questa apertura verso il mondo?

Il fatto di aver vissuto sempre in Sardegna mi ha dato l'ispirazione, vengo da Carbonia, una cittadina molto chiusa, se tenti di uscire fuori con qualcosa di diverso vieni vessato. Io me ne sono fregato, anche perché sono sempre stato sostenuto dai miei familiari, che sono musicisti e artisti. E sono voluto uscire mentalmente e fisicamente, ma non rinnego la mia gente, la mia città, le mie origini. Sono il risultato di quello che ho fatto.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali