FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

28/7/2008

Spagna, proietta pene su cattedrale

Opera contro maschilismo e omofobia

Sembra quasi un marziano, con luci e fili attaccati sul corpo nei posti pi impensabili, ma Jaime Del Val non un maniaco sessuale, di quelli che si incontrano nel parco, bens un artista. La sua particolarit quella di aver proiettato sui muri di Madrid l'immagine del proprio pene. Per far parlare ancora pi di s ha collocato la sua particolare installazione sulla facciata del cattedrale Almudena e sul Palazzo Reale di Madrid. L'opera vuole riportare all'opinione pubblica il tema caldo dell'omofobia e della cultura maschilista della societ.

Quello che fa Jaime del Val proiettare delle immagini amorfe, ambigue, di diverse parti del corpo, tra cui i genitali, attraverso camere di sorveglianza affiancate sul corpo per poi proiettarli su edifici simbolici del potere.

L'zione dell'artista ed attivista autodefinito "cyborg pangender" appartenente al gruppo Reverso -www.reverso.org- voleva essere una protesta contro l'omofobia della chiesa, la societ maschilista, etero-patriarcale, oltre che contro la sorveglianza e la standarizzazione di corpi.

Questa stata la quarta azione fatta nelle ultime settimane a Madrid dal colettivo Reverso. Prima ha fatto un'azione nel centro commerciale della citt, poi nella facciata principale del Museo D'arte Moderna Reina Sofa, poi d'avanti al Congresso dei deputati e infine la cattadrale. L'artista chiede, con le sue performance, una Legge Intersex, che permetta di identificarsi legalmente come intersessuale, o intergenere, e non soltanto come maschio o femmina.

Da www.metro.co.uk

COMMENTI

28/07/08

Antonietta

E' vero! C' una parte di umanit che discende direttamente dalle scimmie! Da studiare.
28/07/08

Giuliano

Che schifo!!!
Proprio su di una Chiesa!!!
Senza alcun rispetto per i Cristiani!!!
E' chiara l'intenzione di insultare la loro Religione!!!
Esister bene un modo in Spagna di difendere i propri valori e il proprio Credo ... o dipende da quale essi siano ???