FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

I mattoncini passano al lato oscuro con LEGO DC Supercriminali

Abbiamo provato con mano la prossima avventura di TT Games ispirata ai fumetti DC Comics

I mattoncini passano al lato oscuro con LEGO DC Supercriminali

Da anni ormai i mattoncini LEGO sono diventati parte del mondo dei videogiochi grazie alle opere di TT Games, team che grazie alle celebri "costruzioni" danesi ha saputo raccontare decine di storie estrapolate dai più famosi universi cinematografici e fumettistici. Un trend che continuerà anche quest'anno con LEGO DC Supercriminali, prossimo capitolo della serie videoludica che ripesca a piene mani dall'enorme multiverso dei fumetti DC Comics per narrare una storia originale... nei panni dei cattivi!

A Los Angeles abbiamo avuto modo di provare con mano la nuova avventura prodotta da Warner Bros. Games, scambiando quattro chiacchiere con il producer di TT Games che ci ha svelato come intende portare nuova linfa vitale al franchise.

La storia di LEGO DC Supercriminali sarà focalizzata sui cattivoni dei fumetti DC Comics, in particolare su personaggi come JokerLex LuthorHarley QuinnGorilla GroddDeathstroke, Anti-Flash e Brainiac. Saranno loro infatti i protagonisti di un'avventura che vede la Justice League ormai fuori dai giochi e la Legione del Destino, gruppo formato dai peggiori criminali che la Terra abbia mai conosciuto, unica possibilità per la salvezza del pianeta.

Il giocatore vestirà i panni di un personaggio inedito che potrà essere creato da zero tramite l'editor integrato: a differenza degli episodi passati della serie TT Games, che già avevano inserito questa possibilità, nel mondo di LEGO DC Supercriminali il personaggio che creerete diventerà il leader della Legione del Destino, guidando Joker e compagni nello scontro con il Sindacato del Crimine d'America. Si tratta di una variante cattiva della Justice League proveniente da una versione alternativa di Terra-3 dove Superman è sostituito da Ultraman, Batman rimpiazzato da Owlman, Superwoman prende il posto di Wonder Woman, e così via.

Il nuovo personaggio che creerete non avrà un ruolo meramente estetico, ma potrà essere personalizzato con nuovi poteri e super abilità che torneranno particolarmente utili nel corso dell'avventura. Oltre a poter scegliere praticamente qualsiasi aspetto desideriate tra una vasta gamma di abbigliamento e accessori, man mano che proseguirete nella campagna potrete sbloccare nuove parti del corpo e abilità esclusive che andranno a rendere sempre più potente il vostro personaggio. Tra le possibilità di personalizzazione spicca persino la scelta della forma, colore e posizione della super mossa caratteristica del personaggio, oltre alla scelta di abilità complementari che potranno essere assegnate a parti del corpo specifiche.

Questa completa libertà d'espressione è una novità in un prodotto LEGO, che da sempre punta a offrire una incredibile varietà di personaggi nel roster di ciascun episodio al fine di completare i tanti enigmi inclusi nel gioco ed estendere così la durata di un prodotto chiaramente votato a un pubblico più giovane. I bambini potranno come sempre interagire con amici e parenti nella modalità cooperativa, che permetterà di portare a termine varie storie nel gigantesco universo DC Comics fino all'immancabile scontro con i boss di fine livello.

Chiaramente, trattandosi di produzioni create principalmente per un target di giovanissimi, è impensabile che il team di sviluppo possa stravolgere la formula di gioco con l'esordio di LEGO DC Supercriminali, che pur con le sue novità resta sostanzialmente la solita avventura di TT Games dove i mattoncini LEGO prendono vita e si ispirano a personaggi, città e peculiarità di un grosso franchise già esistente. Nonostante le piccole novità che il team di sviluppo inserisce di anno in anno con le varie iterazioni della saga, i giocatori più esigenti potrebbero vedere in questo episodio "l'ennesimo gioco basato sui mattoncini danesi".

Da parte loro, gli sviluppatori hanno cercato di venire incontro ai giocatori alle prime armi inserendo una sorta di wizard capace di guidare i novizi alla risoluzione di puzzle ed enigmi, ma in fin dei conti l'avventura ci è parsa la solita, piacevole produzione di TT Games da giocare senza troppe pretese in compagnia dei propri figli. LEGO DC Supercriminali sarà disponibile su PC e console dal 19 ottobre.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali