FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Le fasi dellʼamore: scopri quali sono in 5 passi

Le fasi dell'amore: scopri quali sono in 5 passi

Amore, questo conosciuto! Tutti abbiamo provato questo sentimento, chi più o chi meno intensamente e tutti in una storia d'amore abbiamo attraversato momenti di euforia e momenti di riflessione. Cerchiamo di capire meglio come evolve nel tempo il nostro stare con l'altro e a che punto si trova la nostra relazione.

Una specie di follia: almeno una volta nella vita ci è capitato: innamorarci! Inondati come siamo di ormoni, quali la dopamina, l’ossitocina, la serotonina, il testosterone e l’estrogeno, siamo quasi ubriachi. e la dimensione del tempo diventa difficile da tenere a bada. Sembriamo assetati nel deserto con la sete atavica e in cerca dell'oasi che finalmente ci potrà rigenerre, la voglia perenne di finire tra le braccia dell'altro, unico porto sicuro e confortevole ove rifugiarsi. E' la fase della scoperta, quando l'eccitazione è a mille e la voglia di toccarsi, baciarsi e fare l'amore sembra non abbandonarci mai. Del nostro partner ci piace tutto, lo troviamo semplicemente perfetto, siamo quasi increduli di fronte a una persona così giusta e ideale. Straordinaria e magnifica, questa fase lascia poi il posto a qualcos'altro...

Due, due, due: ci sentiamo una coppia. Siamo finalmente in due, e cerchiamo di capire cosa questo possa significare per l'altro. Rimettiamo in moto la nostra capacità di pensiero e inziamo a vivere la nostra storia come fossimo una cosa sola. In coppia vediamo gli amici, o in coppia decidiamo di passare la serata distesi sul divano; in coppia iniziamo a fare progetti: le vacanze, la casa, la vita futura. Siamo praticamente certi che questo sia il legame della nostra vita, che continuerà per sempre: siamo sicuri che nulla potrà separarci e che siamo perfetti l'uno per l'altra, ma...

Non è tutt'oro quel che luccica: già, è un vecchio detto che calza a pennello. La terza fase infatti è quella della caduta: dalle stelle alle stalle? Non proprio, ma dopo la novità inizia la fase della consapevolezza. Dopo l’innamoramento, l’entusiasmo lascia il posto alla quotidianità e chissà a quanti di noi è capitato di sentirsi soli pur con il nostro partner accanto. Ritorna la voglia di sentirsi liberi e leggeri, soprattutto quando iniziano a darci fastidio piccole cose e atteggiamenti che prima non avevamo visto o che avevamo voluto lasciar perdere. Ci sentiamo meno amati e meno al centro dell'attenzione, siamo più irritabili e basta poco per ferirci e farci sentire infelici. E' questa la fase che molte coppie non riescono a superare, la storia d'amore finisce e la relazione naufraga.

Stiamo insieme: non è impossibile superare la fase tre: chi ce l'ha fatta lo può testimoniare! Dopo la lotta, i confronti accesi, le liti, si trova finalmente un modo di stare insieme che ci veda alleati, complici. Siamo consapevoli che il nostro partner non è esattamente la persona che sognavamo, ma qualcuno che ci ama per come siamo, capace di esserci quando abbiamo bisogno e anche quando vogliamo condividere le gioie. In questa fase gli deali non esitono più e lasciano il posto alla consapevolezza che accanto a noi c’è una persona vera, con i suoi pregi e i suoi difetti, esattamente come noi.

Adesso è amore: quando l'ubriacatura lascia il posto alla consapevolezza e i sogni alla realtà, se la scelta è stata quella di rimanere insieme, più che innamorati diventiamo complici. E con la complicità arriva il desiderio di costruire qualcosa insieme:  vivere insieme, magari comprare una casa, formare una famiglia, progettare un’attività professionale da fare in "team" e qualsiasi altra cosa ci passi per la testa. Chi non supera la fase 3 , quella della disillusione, si perde le ultime due fasi, quelle tutto sommato più belle e appaganti, perché chi non riesce ad arrivare alle ultime due fasi non può capire la serenità di chi invece ci è arrivato e si gode l’amore maturo, che in fondo è il più bello, quello che ci permea e ci accompagna durante una vita trascorsa insieme.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali