FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Pomodori secchi sottʼolio

Pomodori secchi sott'olio
  • DIFFICOLTA" media
  • PREPARAZIONE 30'
  • PORZIONI 500 g di pomodori secchi

I pomodori secchi sono una conserva tipicamente estiva, periodo in cui i pomodori di tipo San Marzano sono facili da trovare e maturi al punto giusto per essere essiccati. Io insaporisco l’olio con aglio, origano e peperoncino ma, ovviamente, potete omettere quest’ultimo se non lo preferite.

INGREDIENTI

  • pomodori maturi tipo San Marzano1 Kg
  • aglio1 spicchio
  • peperoncino1/2
  • origano1 cucchiaino
  • olio di olivaq.b.
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Per preparare i pomodori secchi, lavate e tagliate i pomodori nel senso della lunghezza, privateli dei semi. Poneteli ad asciugare su un piano di lavoro.

Posizionate i pomodori al sole per 4 o 5 giorni, cosparsi di un pizzico di sale e ricoperti con la garza. Trascorso il tempo necessario o quando saranno completamente secchi e duri, potrete preparare la conserva.

Ponete in un barattolo da 1/2 litro l’aglio tagliato a filetti, il pezzo di peperoncino e l’origano. Aggiungete i pomodori secchi, facendo pressione con le dita per non lasciare spazi vuoti.

Unite l’olio, quanto basta a ricoprire i pomodori fino in superficie. Chiudete bene il vasetto dei pomodori secchi e conservatelo in un luogo fresco e asciutto per un massimo di due mesi.

Lo sapevate che...

Procuratevi una buona garza per ricoprire i pomodori secchi durante l’essiccazione, così da proteggerli dagli insetti.