FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Arrotolato di vitello con carciofi e formaggio

INGREDIENTI

Per la pastella

  • succo di limone
  • farina

PROCEDIMENTO

Versate in un cutter il lardo, le erbe aromatiche ed un pizzico di sale; frullate fino ad ottenere una crema spalmabile che conserverete in frigorifero fino al momento dell’utilizzo. Poi pulite i carciofi, eliminando in primis le foglie esterne fino ad arrivare al cuore. Dopo di che non vi resta che tagliarli a fettine sottili e metterli a bagno in acqua acidulata fino alla cottura in modo da non farli annerire.

Scolate nuovamente i carciofi e lasciateli asciugare su un canovaccio pulito. Intanto versate dell’olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente insieme ad uno spicchio d’aglio in camicia e aggiungete le fettine di carciofi. Aggiustate di sale e di pepe, fate cuocere per qualche minuto fino e poi metteteli da parte. È il momento dei pomodori secchi: lavateli e tagliateli a metà.

Dopo aver grattugiato anche il Grana Padano siete pronti per assemblare l'arrotolato. Stendete sul piano di lavoro la fetta di carne e spalmate sopra il battuto di lardo. Sistemate i carciofi su tutta la superficie lasciando un paio di centimetri dal bordo esterno. Aggiunge i pomodori secchi e il Grana Padano. Spennellate la superficie dell’arrotolato con la senape per rendere la carne più saporita ed umida. Per rendere ancora più ricco il tutto, rivestite la carne con delle fettine di bacon per il senso della lunghezza, sovrapponendole leggermente le une alle altre in modo da creare una vera e propria gabbia intorno alla carne. A questo punto con uno spago da cucina procedete alla legatura e infornate a 160°.

Le ricette di Sonia Peronaci

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali