FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Morto Luigi Brunori, malato di Sla e promotore della legge sullʼeutanasia

A maggio scrisse un accorato appello ai capigruppo di Camera e Senato: "Non cerchiamo compassione ma diritti"

Morto Luigi Brunori, malato di Sla e promotore della legge sull'eutanasia

E' morto a 68 anni Luigi Brunori, malato di Sla e uno dei promotori della legge sull'eutanasia. A maggio scrisse un accorato appello ai capigruppo di Camera e Senato: "Non cerchiamo compassione ma diritti". La notizia della morte, avvenuta giovedì, è stata data dall'Associazione Luca Coscioni. "Chiediamo - spiegava Brunori nella missiva - che sia aperto un dibattito e che siano assunte decisioni di fronte all'opinione pubblica".

"Non pretendiamo che Lei condivida nel merito la nostra esigenza di libertà nelle scelte di fine vita - proseguiva la lettera -. Ma chiediamo, questo sì, nella maniera più assoluta, che sia aperto un dibattito e che siano assunte delle decisioni di fronte all'opinione pubblica. Non lo impone soltanto l'importanza del tema, ma anche la Costituzione, che attribuisce al popolo l'esercizio diretto dell'iniziativa delle leggi".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali