FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Quando i Dirotta su Cuba si esibirono al Festivalbar nel 1995

Il gruppo musicale, fondato nel 1989, cantò "Liberi di, Liberi da"

Ricordati dal grande pubblico per il singolo "Gelosia", i Dirotta su Cuba nel 1995 si sono esibiti anche sul palco del Festivalbar. Il concorso musicale estivo andato in onda, per anni, su Italia 1. In quell'occasione il gruppo cantò il brano "Liberi di, Libera da". 

 

Nati a Firenze nel 1989, i Dirotta su Cuba sono un gruppo musicale italiano fondato da Rossano Gentili e Stefano De Donato. Ai due, l'anno successivo, si è aggiunta la cantante Simona Bencini. Il trio nel 1997 ha partecipato anche al Festival di Sanremo con "E' andata così". Nel 2002 uno dei membri della band, De Donato, ha abbandonato il gruppo. Un addio seguito da quello della cantante Bencini per intraprendere la carriera da solista, per poi ritornare nella band qualche anno dopo.

 

A seguito di un periodo di assenza durato 12 anni, i Dirotta su Cuba sono riapparsi con un nuovo progetto discografico. E' recente l'uscita di "Good Things", il loro primo brano in inglese. Mentre risale al 6 settembre di quest'anno l'ultima canzone: "Nothing Is Impossible".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali