FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Berlusconi: "Nessuna alleanza con Renzi, ho un impegno con gli elettori"

Il leader di Forza Italia: "Sinistra ha portato il Paese in condizioni davvero negative. Bertolaso possibile ministro alla Protezione Civile"

Berlusconi: "Nessuna alleanza con Renzi, ho un impegno con gli elettori"

Che Renzi "sia un grande affabulatore non si può mettere in dubbio ed è anche l'unico leader della sinistra". Ma un accordo con lui "non lo facciamo e non si può fare, perché c'è un impegno nella coalizione che riguarda tutti, per l'impegno verso i nostri elettori e poi perché la sinistra ha portato il Paese in condizioni davvero negative". Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi.

"Gentiloni è una brava persona - ha detto Berlusconi durante il faccia a faccia di Giovanni Minoli su La7 - come dice il nome è gentile, purtroppo il giudizio sulla sua politica e sul suo governo è molto negativo". Rispondendo a una domanda sull'eventualità che Carlo Calenda sia ministro di un suo governo, dice: "Non lo conosco, non ho avuto nessun contatto con lui ma direi che non esistono uomini per tutte le stagioni". Possibile invece che nella sua squadra ci sia Bertolaso. "Ha subito per otto anni un vero e proprio calvario - ha spiegato Berlusconi - ma gli è capitato perché era mio amico e mio collaboratore. Lui è uno dei tecnici più bravi di cui dispone l'Italia, ma certamente sarebbe un fantastico ministro della Protezione Civile, vedremo".

"L'ipotesi di Gratteri (sull'immigrazione ndr.) va sviluppata, ed è quel grande piano Marshall che deve essere messo in campo con la partecipazione di Stati Uniti, Europa, Federazione russa, Cina, Giappone, Paesi del petrolio. E' un problema del mondo, altrimenti ci potrà essere una migrazione epocale che ci invade. Bisogna costruire delle economie, rafforzare quelle che ci sono, mandare là nostre imprese per dare ai ragazzi di quei paesi la speranza di avere un futuro restando nella loro terra". Per Berlusconi, la politica di Minniti "non ha dato risultati. Adesso ho sentito dal governo: 'abbiamo ridotto l'immigrazione' e io ho guardato i dati e nel nel mese di gennaio i migranti venuti in Italia sono soltanto 286 in meno del gennaio dell'anno scorso".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali