ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
24/3/2006

"Il mio passo a due con Cortès"

Sofia Bruscoli si racconta a Tgcom

Tutti pazzi per Sofia Bruscoli. E' la rappresentante della bellezza made in Italy nel mondo. Vasco la vuole nel suo prossimo video. Doveva salire sul palco di Sanremo al posto di Vanessa Hessler. A Riccione la definiscono la nuova Martina Colombari. "E vi sembra poco?", dice la 17enne Miss Mondo Italia 2005 a Tgcom. Ma a far breccia nel suo cuore è stato un fan d'eccezione, che l'ha conquistata a ritmo di flamenco e grazie a un fascino tutto spagnolo: Joaquin Cortés, 37 anni. "Stiamo insieme da poco, ci siamo conosciuti a Parigi all'inizio di marzo"...

Joaquin Cortés

Un concorso regionale in bikini e un talent scout che la nota. Inizia da qui la storia di Sofia Bruscoli, 17enne di Riccione con uno sponsor d'eccezione: Madre Natura, che le ha regalato misure perfette, con cui ha fatto il grande salto sulle passerelle più importanti. E tra le braccia di uno dei ballerini più affascinanti del mondo...

"Ci siamo conosciuti a Parigi, il 2 marzo. Io ero lì per una sfilata di Jean-Paul Gaultier. Il giorno dopo siamo partiti entrambi, ma la settimana successiva sono volata a Madrid sempre per impegni di lavoro e per vedere il suo spettacolo. Siamo stati insieme per due giorni"

Cosa l'ha conquistata di Cortès?
"Ovviamente la bellezza. E poi il suo modo di ballare, ce ne sono davvero pochi come lui. E' molto romantico e dolce. E soprattutto naturale, quando scende dal palcoscenico è una persona normale, non se la tira per niente"

I ballerini sono appassionati come si dice?
"Non saprei in realtà, ci conosciamo da talmente poco tempo"...

La differenza d'età conta?
"Assolutamente no"

Lei a Milano, lui a Madrid. Quando vi rivedrete?
"Verrà a trovarmi a Milano ad aprile. Inoltre mi ha promesso che a fine mese sarà presente alla mia festa di compleanno, compio 18 anni"

E' giovanissima ma già famosa nella moda. Come ha cominciato?
"Tutto è iniziato quando ho vinto il concorso Miss Yacht Club, nel 2004. Sfilavo in bikini, un agente mi ha notata e mi ha portata all'Elite Model Look, dove ho vinto. Ho lavorato per un anno con l'egenzia Elite e ho sfillato per stilisti famosi. Gaultier, Rocco Barocco, ho posato per il catalogo dell'intimo Roberta. Poi per gioco mi sono iscritta a Miss Mondo, ho vinto la finale italiana e sono volata in Cina per quella mondiale. Sono arrivata quarta. Ho vinto Miss Europa"

La definiscono la nuova Martina Colombari...
"E non è certo poco! Mi piacerebbe molto seguire la sua stessa carriera. Anche se la vera icona per me è Claudia Schiffer"

Qualcuno ha notato il dimagrimento della Colombari. Tutte le modelle sono fissate con la dieta?
"Io ho la fortuna di essere magra di costituazione. Sono alta 177 centimetri e peso 55 chili. Posso mangiare quello che voglio, anche se sto attenta comunque. Ad esempio mangio tanta frutta. E poi ceco di fare tanto sport. Ora vado in palestra, ma in passato sono stata campionessa europea di pattinaggio artistico sul ghiaccio, specialità coppia danza"

Cosa pensa dello scandalo Kate Moss?
"Io per fortuna non ho mai incontrato la droga, ma so che comunque nella moda c'è"

E' vero che doveva essere a Sanremo?
"Mi avevano chiamato al posto di Vanessa Hessler. Ma alla fine il progetto non è andato in porto. Prima di tutto per l'età, non ero ancora maggiorenne. E poi per diversi disguidi e impegni di lavoro. Ma in realtà bisognerebbe chiederlo a loro"

Si sente più come la Blasi o come la Cabello?
"Come la signora Totti. Sono una persona pacata, non irriverente come una Iena"

Anche Vasco la corteggia...
"Ci siamo incontrati a Capodanno e lui mi ha chiesto di interpretare il video di una sua canzone. Ma io ci sto ancora pensando, ho tanti impegni"

Moda o spettacolo?
"Mi piacciono molto entrambi. Invece non mi interessa tanto il cinema. Comunque sto ancora ragionando sul mio futuro, mi piacerebbe provare a fare la presentatrice. Sono una persona molto determinata, è il mio punto di forza, anche se nell'ultimo anno ha pensato a tutto la mia agenzia. Fisicamente invece punto sui miei occhi"

Ha solo 17 anni. E lo studio?
"Frequento la quarta liceo scientifico, in una scuola privata di Riccione. Non vado in classe tutti i giorni. Quando riesco a farlo prendo tutto il materiale per riuscire a rimanere in pari studiando da sola a Milano, dove mi sono trasferita per seguire il lavoro e dove vivo tra libri e sfilate" E in attesa di Joaquin Cortès...

Francesca Braghé