FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

11/5/2009

A/h1n1, primo caso in Cina

Paziente proveniva dagli Stati Uniti

La Cina conferma il primo caso di contagio da virus a/h1n1. Il paziente è in quarantena in un ospedale di Chengdu, nella provincia del Sichuan. L'uomo, 30 anni, era arrivato dagli Usa e aveva fatto uno scalo a Tokyo prima di sbarcare all'aeroporto internazionale di Pechino, dove si è imbarcato per Chengdu. Le autorità del Sichuan hanno precisato che 130 persone che erano sul volo Pechino-Chengdu sono state messe in quarantena.

Il ministero della sanità di Pechino ha intanto individuato circa 120 delle 143 persone che erano arrivate a Pechino con lo stesso volo del trentenne e ora sta "cercando di convincerle" a sottoporsi alla quarantena. Alcune di queste persone sarebbero straniere. E' il nono caso registrato nel continente asiatico e si somma ai quattro confermati in Giappone, ai tre della Corea del Sud e a quello di Hong Kong.

Due casi in Colombia e cinque in Canada
La Colombia ha confermato due nuovi casi di influenza A. Salgono a tre i casi confermati di nuova influenza nel Paese sudamericano, mentre ammontano a 189 i casi sospetti, secondo quanto rende noto il ministero per la Protezione sociale colombiano. Cinque nuovi casi di influenza da virus A/H1N1 sono stati confermati in Canada. Sale a 286 il numero di persone infettate dal virus nel Paese. Dei nuovi casi tre sono stati registrati nella provincia dell'Alberta e due in quella del Saskatchewan.


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark