FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Magazine > Alessandro, il 28enne cieco che vuole girareil mondo scommettendo sull'aiuto della gente
30.7.2013

Alessandro, il 28enne cieco che vuole girare
il mondo scommettendo sull'aiuto della gente

Si serve di un iphone e di un blog per viaggiare e raccontare la generosità delle persone incontrate ai quattro angoli del Pianeta. E' partito ad aprile e terminerà l'impresa nel 2014

foto Web
14:06 - Alessandro Bordini ha 28 anni e vuole girare il mondo. Anche se quattro anni fa ha perso la vista in un incidente con il paracadute. Armato di bastoncino bianco e iphone, è intenzionato a girare tutti  i continenti e a dimostrare che sulla propria strada si trova ancora gente generosa e solidale.

Non a caso il suo progetto si chiama "Light the Planet", vale a dire "Illumina il pianeta". Il sito omonimo prova a raccontare proprio la luce che le persone riescono a regalare con i piccoli gesti. Alessandro è partito ad aprile e prevedere di terminare il viaggio a settembre del 2014. Per il momento ha già visitato venti paesi, muovendosi tra Europa e Africa.

Sul suo blog Alessandro si presenta così: "Sono un ragazzo italiano e vivo in provincia di Verona. Sono cieco e mi è servito del tempo per accettare questa condizione. Adesso voglio realizzare un'idea che coinvolgerà molte persone, simbolicamente tutte le persone sulla terra".

Sulla nascita del progetto spiega: "Voglio fare un giro del mondo sostenuto da tutti quelli che incontrerò lungo il mio cammino. Andrò in treno, in auto e in nave. Userò tutti i mezzi necessari e la cosa sarà più importante di tutti è il vostro aiuto. Aiutandomi farete il giro del mondo con me e vedrete i luoghi che io non sarò in grado di vedere, ma che mi racconterete con la voce".

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile