FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Olanda, addio asfalto: le strade di Rotterdam saranno di plastica riciclata

Il progetto mira a ridurre lʼimpatto ambientale e i costi di manutenzione: la "vita" dei nuovi manti stradali durerebbe fino a 3 volte di più rispetto al normale

Olanda, addio asfalto: le strade di Rotterdam saranno di plastica riciclata

Manti stradali in grado di sopportare escursioni termiche elevate e di "vivere" fino a tre volte di più di quelli attuali. E il tutto dicendo addio all'asfalto e utilizzando la plastica riciclata di bottiglie e oggetti di uso comune. E' l'idea dello studio di progettazione olandese VolkerWessels per ridurre l'impatto ambientale e i costi di manutenzione delle strade di Rotterdam. Presto i primi test per valutare la sicurezza.

Olanda, addio asfalto: le strade di Rotterdam saranno di plastica riciclata

Secondo i ricercatori dell'azienda olandese, l'asfalto produce 1,6 milioni di tonnellate di emissioni di CO2 all'anno a livello globale, pari a circa il 2% del totale delle emissioni relative al trasporto su strada. La soluzione proposta andrebbe in questo modo ad abbattere il costo ambientale dei trasporti.

Risparmio "doppio" - Il progetto prevede inoltre un metodo di produzione vantaggioso, che consente di realizzare le componenti di plastica riciclata in fabbrica e di trasportarle con facilità sul luogo di installazione. Una soluzione che, oltre a tagliare i costi, comporterebbe una riduzione dei tempi di realizzazione delle pavimentazioni. Che tradotto vuol dire una più facile gestione del traffico di autoveicoli, per un'ulteriore riduzione di emissioni inquinanti.

Al momento "si tratta di un'idea soltanto sulla carta", precisa al Guardian ha spiegato Rolf Mars, responsabile della gestione stradale di VolkerWessels. "La fase successiva - aggiunge - sarà quella di costruire (un prototipo) e testare in laboratorio per assicurarsi che sia sicuro in condizioni di bagnato, e così via".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali