FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Greeny, i riciclatori "incentivanti": buoni per la spesa in cambio di rifiuti

Gli eco-compattatori sono in grado di riconoscere i materiali inseriti e di differenziarli automaticamente. Sono già 1.500 in tutta Italia

Eco-compattatori che offrono bonus per la spesa in cambio di rifiuti. Sono i "riciclatori incentivanti" Greeny, che riconoscono il materiale inserito dal consumatore e lo differenziano automaticamente e che avvisano, via email o per sms, quando il sistema è pieno. In Italia, in particolare al Centro-Nord, ne sono presenti già 1.500 ed entro il 2015 sbarcheranno anche in Puglia, Calabria e Basilicata.

Greeny, i riciclatori "incentivanti": buoni per la spesa in cambio di rifiuti

Dalle bottiglie alle lattine - L'idea di Greeny, nata qualche anno fa all'interno di un'azienda veneta, si sta espandendo lungo lo Stivale e invoglia i cittadini alla raccolta differenziata consentendo di risparmiare sul conto della spesa. I macchinari sviluppati dalla Eurven sono in grado di selezionare e compattare dalle bottiglie di plastica alle lattine di alluminio alle capsule del caffè. Per ogni rifiuto inserito offrono un eco-bonus da spendere negli esercizi commerciali che aderiscono al progetto.

Proventi in beneficenza - Questi riciclatori possono ridurre fino al 90% il volume iniziale dei rifiuti e trasformare il materiale conferito in una eco-balla pronta per essere inviata alla filiera del riciclo. Ad oggi il 60% delle macchine è installato nelle regioni del Centro-Nord mentre il restante 40% si trova al Sud e nelle Isole. I proventi dell'operazione sono devoluti a una associazione locale che raccoglie fondi per la lotta contro il cancro.

A Roma - Accade anche che il riciclatore diventi protagonista della vita di un quartiere nel segno della sostenibilità, come a Roma, dove il primo macchinario installato in una piazza nel quartiere Colli Aniene è diventato meta quotidiana degli abitanti della zona. E anche per gli abitanti di un piccolo comune in provincia di Roma, Genazzano, che in meno di due mesi hanno riciclato con Greeny oltre 70mila bottigliette di plastica Pet (circa 2.500 chili). Un successo che ha portato l'amministrazione della Capitale a installare nuove postazioni in un mercato rionale e in un Impianto Sportivo Comunale. Nel 2015 i macchinari "conquisteranno" anche altri centri laziali, a partire da Frosinone.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali