FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Giappone, solare da record: via ai lavori per un mega impianto galleggiante

Sorgerà nel 2018 nel bacino idrico Yamakura Dam e sarà "il più grande del mondo". La tecnologia fornirà energia elettrica a circa 5mila abitazioni

Giappone, solare da record: via ai lavori per un mega impianto galleggiante

Il Giappone ha dato ufficialmente il via ai lavori per la realizzazione di un mega impianto solare galleggiante in grado di fornire energia a circa 5mila abitazioni. Secondo le previsioni, il progetto sarà completato all'inizio del 2018 e sorgerà nella prefettura di Chiba, nel bacino idrico Yamakura Dam. Gli sviluppatori hanno annunciato che si tratterà del "più grande parco solare galleggiante al mondo".

Giappone, solare da record: via ai lavori per un mega impianto galleggiante

Sorgerà nel 2018 nel bacino idrico Yamakura Dam e sarà "il più grande del mondo". La tecnologia fornirà energia elettrica a circa 5mila abitazioni

leggi tutto

Una potenza di impianto - Per realizzare l'impianto, la società giapponese Kyocera installerà oltre 50mila pannelli fotovoltaici su una superficie d'acqua di 180mila metri quadri. Il parco genererà circa 16.170 MWh all'anno: si tratta di una quantità di energia in grado di soddisfare il bisogno di circa 4.970 case, equivalente al consumo di 19mila barili di petrolio.

Pannelli sull'acqua - Quello che sorgerà nel bacino idrico Yamakura Dam non è il primo esempio di impianto solare galleggiante in Giappone. Il disastro nucleare di Fukushima avvenuto nel 2011 ha infatti spinto il governo giapponese a investire con maggiore impegno nel settore delle rinnovabili. Nel Paese, però, lo spazio per costruire grandi parchi solari scarseggia. Da qui la decisione di costruire gli impianti sui bacini idrici, molto diffusi in tutto il Giappone.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali