FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Green
24.9.2012

Quando la moda incontra l'ecologia

Non solo sfilate a Milano ma anche una fiera dedicata al vestire sostenibile. Ecco tutte le novità

Pagina precedente

start: 1
end: 2
1
start: 1
end: 2
2
start: 1
end: 2

Pagina successiva

So critical so fashion è l'evento della Settimana della moda milanese dedicato a una visione critica dello stile. Tantissime le proposte unite dall'originalità e dalla fuga da prodotti usa e getta.
Noi di Tgcom24 c'eravamo e abbiamo scovato tante chicche per i nostri lettori che amano l'eleganza che rispetta l'ambiente.

Quelli che...il naturale

Tessuti naturali e tinture vegetali sono la scelta di Medea, Seed e Gli ateliers verdi.

La linea dei vestiti di Stefania Masotto ricalca lo stile classico ma i tessuti sono certificati Icea gots, i bottoni sono di corozzo, un tipo di osso e perfino il filo utilizzato per cucire è certificato.

Fibre naturali filate a mano per Textilemotion e Rosita G. che utilizza sari indiani realizzando pezzi unici.

Retrò affianca a cotone, lana e lino biologici, tessuti eco friendly originali come bamboo, fibra di latte, fibra di perla – una viscosa su cui sono spruzzate nanoparticelle di perla, dà l'effetto del jersey di seta. Retrò realizza maglie anche in torba di bamboo chiamata Black diamond: grazie a nuova lavorazione con ossigeno attivo la struttura diventa a nido d'ape e aumenta le proprietà termoregolatrici del bamboo.

Fibre naturali italiane anche per Nun, linea di abbigliamento amica dell'ambiente destinata a futuri ecologisti dai tre mesi ai sei anni.

Gli unici jeans eco italiani sono gli Ecogeco, realizzati in cotone biologico e tinti con indaco vegetale.

Deriva dal commercio equo solidale il cotone bio delle maglie Altriluoghi, stampate con inchiostri golosi a base di caffè, carota e curry e spinaci. Fabrizio Castellazzi, designer spiega: "L'inchiostro lo facciamo noi in modo casalingo: è un po' come preparare le conserve. Poi viene fissato con resine vegetali". Le maglie mantengono il profumo degli alimenti con cui sono stampate. Inoltre, il cartellino della maglia stampata con inchiostro di carota è realizzato con carta riciclata e semi dell'ortaggio: se si desidera si può piantare in vaso e far crescere le carote a casa propria.

Non mancano i gioielli alla fiera della moda critica. In quelli creati da Luciana Lavelli con il marchio Lalu, la resina intrappola elementi naturali come sezioni di legno, semi e spezie. La spezia, levigata in superficie, mantiene il suo profumo.

Ligneah è una linea innovativa di scarpe, borse e accessori in legno. Un'idea nata dalla ricerca di un'alternativa estetica e di qualità alla pelle. Tramite un trattamento a laser con un supporto in cotone, il legno diventa flessuoso. La produzione è artigianale e l'azienda si rifornisce da foreste certificate Fsc.

Price is rice è una linea di dieci grembiuli fatti da donne bengalesi. Insieme al prezzo è esposto il corrispettivo pagamento in riso delle donne.
Inoltre, per la cosmesi, i prodotti naturali della Montalto che si trovano online su Ulaola.

Pagina precedente

start: 1
end: 2
1
start: 1
end: 2
2
start: 1
end: 2

Pagina successiva

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile