FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Arredo: piccole strategie per la casa perfetta da vivere in estate

Per creare un’atmosfera diversa basta davvero poco: scopri come gestire al meglio la stagione calda tra le mura domestiche

L'arrivo dell'estate tanto sospirata, a maggior ragione in epoca di pandemia e dopo le tante limitazioni, è un evento super gradito: oltre a consentire di vivere outdoor, approfittando delle giornate lunghe che rendono piacevoli e dolci le serate anche dopo il lavoro, rende minima la distanza dalle tanto agognate vacanze. Inoltre, è questa la stagione ideale per dedicarsi ai lavori che possono, in poco tempo, migliorare l’aspetto e l’atmosfera della nostra casa

Arredo: piccole strategie per la casa perfetta da vivere in estate

La semplicità della luce: aprire le finestre e le persiane lasciando che il sole porti la sua magia nel proprio spazio vitale è sicuramente la priorità da dare all’abitazione durante i mesi estivi. Per dare una sferzata di luminosità, secondo gli esperti di Habitissimo l’estate è proprio la stagione ideale: tinteggiare le pareti, dando anche solo una bella mano di bianco, renderà la casa più splendente e soprattutto fresca, perfetta per mantenere l’ambiente confortevole anche quando il caldo diventa soffocante.

 

L’importanza dei dettagli: tra le astuzie efficaci per mettersi alle spalle l’inverno e aprire finalmente all’estate creando un’atmosfera diversa tra le mura di casa, una è veramente molto semplice da attuare. Ad esempio, è possibile riporre per qualche mese tutti i soprammobili che risultino troppo scuri e cupi che appesantiscono l’ambiente; semaforo verde invece per cuscini colorati, vasi di ceramica o altri semplici oggetti di design, ottimi per donare allegria e buonumore in sintonia con la stagione.

 

In casa, ma fuori: poter usufruire di uno spazio esterno fa veramente la differenza durante la stagione estiva. E se attrezzare il balcone, il terrazzo o il giardino con tavolo e sedie per mangiare en plein air è d’obbligo, a maggior ragione possiamo esprimere anche all’esterno creatività e fantasia. La scelta è ampia: oltre ai più classici mobili da giardino in vetro e metallo, si può puntare su mobili in vimini, tavoli da picnic, panche in legno e su innumerevoli altre opzioni. Se la zona è al riparo dalla pioggia, si può persino pensare di utilizzare i mobili da interno dando continuità visiva agli ambienti.

 

Una cucina tutta nuova: poter usufruire dello spazio esterno per mangiare e per cucinare può essere una buona occasione per rinnovare finalmente l’ambiente domestico più importante: la cucina. Mentre si utilizzano gli spazi esterni per colazione, pranzo e cena, possiamo approfittare del tempo a nostra disposizione per far modificare o dipingere le ante dei mobili da un falegname e sostituire le piastrelle: con un investimento limitato, la cucina acquisirà un look completamente nuovo.

 

Tutta un’altra musica: godersi l’estate significa poter dedicare più tempo alle proprie passioni. Se la musica è il “mood changer”, attrezzarsi con un buon impianto di filodiffusione potrebbe fare la differenza. Le soluzioni per godere al meglio della playlist preferita possono essere un "multiroom wireless", ovvero un dispositivo principale come un sinto-amplificatore a cui affiancare casse wireless da posizionare nelle diverse stanze, oppure decidere di creare un vero e proprio impianto con prodotti che garantiscano un’ottima qualità audio. In quest’ultimo caso, potremo rivolgerci a un professionista, che potrà installare i cavi raggiungendo ogni angolo della casa, compresi giardino e terrazzo.

 

A casa come al cinema: se la nostra grande passione è svagarsi con il cinema o le serie tv e il cinema, l’investimento più utile è l’acquisto di un kit di mini-cinema da montare da sé in soggiorno. Per i più sofisticati, e con spazi adeguati a disposizione, si può procedere con la progettazione di una vera e propria sala da proiezione privata, dotata di impianti di altissima qualità che possano fornire l’illusione di essere in sala ogni sera.

 

Un giardino domestico: tra le strategie più utili per arredare la casa in estate, sicuramente aggiungere un tocco di verde è la più importante e più facile da realizzare. Tra le scelte più semplici, sicuramente ci sono le piante grasse: vivono a lungo, richiedono pochissime cure e aggiungono un fascino immediato a qualsiasi stanza. Se i fiori freschi sono i nostri preferiti, posizionare sul tavolo da pranzo una bella composizione sarà l’ideale per avere colore, allegria e - perché no - anche un delicato profumo.

 

Finestre, adesso è il momento per cambiarle: una modifica che è fortemente consigliato effettuare durante la stagione calda è la sostituzione degli infissi, poiché il montaggio non costituirà un grosso disagio, né sarà causa di dispersioni termiche rilevanti. PVC ed alluminio con profilo a taglio termico sono i materiali più utilizzati per la realizzazione di serramenti isolanti, abbinati a vetri basso emissivi che concorrono anch’essi al risparmio energetico.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali