Pilates: perché fa bene alla salute

Rafforza la muscolatura, ha effetti positivi sui dolori cervicali, migliora elasticità, postura e non solo. Scoprine tutti i benefici

- I benefici del Pilates sulla salute sono numerosi, perché questa disciplina influisce sul corpo e sulla mente. Joseph Pilates inventa il metodo che gli deve il nome all'inizio del Novecento, traendo spunto dalle tecniche di yoga delle discipline orientali. Il principio cardine? Con il Pilates la concentrazione è sul baricentro e la respirazione. Per aumentare la padronanza e l'intimità con il proprio corpo attraverso il controllo dei movimenti.

Pilates: perché fa bene alla salute

1 LA POSTURA – Trascorrere lunghe ore in piedi o seduti a una scrivania può portare ad assumere posizioni scorrette. I rischi? Quando il corpo non è in armonia, aumentano i traumi, possono aggravarsi mal di schiena e sciatalgie, le contratture diventano più dolorose. Grazie al Pilates è possibile rieducare il corpo alla postura corretta, eliminando rigidità e blocchi muscolari.

2 DOLORE CERVICALE? – Le tensioni a livello muscolare possono diventare croniche. Spesso a risentirne è il collo, dove si accumula lo stress. Gli esercizi previsti dal metodo Pilates rafforzano i muscoli del tronco, migliorando la mobilità della colonna vertebrale e, nel tempo, possono aiutare a ridurre i dolori cervicali e il mal di schiena.

3 EFFETTO TONIFICANTE – I movimenti previsti dal Pilates sono lenti e dolci, perché ciò che fa la differenza è riuscire ad acquisire maggior consapevolezza sul controllo muscolare. Il risultato? La sensazione di un benessere profondo che si irradia dai piedi alla testa, elasticità e flessibilità.

4 ARMONIA – Avere muscoli più sodi e tonici aiuta a migliorare l'intimità con il proprio corpo e nel tempo permette di conquistare grazia, eleganza, consapevolezza di sé. Un corpo tonico e armonioso è un passo importante per la salute… e l'autostima!

5 ADDOMINALI AL TOP – La Power House è un concetto alla base del sistema Pilates. Attraverso gli esercizi guidati si lavora sui muscoli del tronco e della fascia lombare: l'addome diventa piatto, il pavimento pelvico acquista forza e i glutei vengono ridefiniti.

6 LA RESPIRAZIONE – Respirare correttamente costituisce una parte non meno importante che seguire i movimenti giusti. Come nello yoga si inspira quando si inizia un esercizio per poi rilasciare l'aria nel momento in cui lo sforzo è maggiore. Diventare più consapevole del respiro permette di trovare una connessione più profonda con il corpo e aiuta a gestire meglio le emozioni.

7 ANTI CELLULITE – I movimenti previsti dal Pilates stimolano la circolazione, riattivando il microcircolo e combattendo i ristagni. Sai che lo stress può influire sulla cellulite? Imparare a muoverti con fluidità, ascoltando i segnali del corpo: avrà un effetto positivo anche sul benessere mentale.

8 EQUILIBRIO – Una maggior consapevolezza rispetto ai movimenti e le aree da sollecitare aumenta la presa di coscienza dei propri limiti e contribuisce a migliorare l'equilibrio. Se ti senti scoordinato e rigido il Pilates può aiutarti a riconquistare armonia. Con l'esperienza imparerai gli esercizi giusti per allenarti ovunque, ogni volta che ne senti l'esigenza. Trasformare un disciplina in uno stile di vita salutare è la chiave del benessere quotidiano.

Notizie correlate

TAG:
Pilates
Benefici pilates
Postura
Elasticità corpo
Dolori cervicali
X

Notizie correlate

TAG:
Pilates
Benefici pilates
Postura
Elasticità corpo
Dolori cervicali