FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Manicure fai da te: scopri come avere unghie sane e forti con i rimedi naturali

Avere unghie robuste e graffianti anche nella stagione fredda è possibile: basta attingere alla dispensa di casa

Istockphoto

Autunno e inverno - si sa - non sono amici di unghie e capelli: con il freddo e la mancanza di sole fragilità, opacità e debolezza delle nostre estremità si fanno sentire. Ecco allora come avere mani di fata prendendoci cura delle nostre unghie senza uscire di casa.

Una beauty routine che si rispetti deve contemplare anche la cura della salute delle unghie affinché siano idratate, nutrite e dall’aspetto sano, forte e resistente. Bastano piccoli accorgimenti quotidiani e rimedi naturali efficaci per regalare alle nostre mani fascino e femminilità.

 

Alimentazione, la prima alleata: per unghie sane e forti, così come per il benessere del nostro organismo, uno stile di vota sano e una alimentazione equilibrata, ricca di vitamine, in particolare la A, la C e quelle del gruppo B, proteine e sali minerali, tra cui ferro, calcio e zinco sono fondamentali. Per rafforzare le unghie via libera a mandorle, nocciole e noci; sì a legumi e nei cereali integrali per una buona dose di ferro, calcio e vitamina B12 insieme allee verdure a foglie verdi, quali spinaci, lattuga e broccoli. Anche una buona dose di Vitamina C è importante e quindi facciamo scorta con la frutta di stagione, soprattutto uva, kiwi, arance e limoni.

 

Olio di oliva e limone per rinforzare: l’olio di oliva è forse il rimedio naturale più conosciuto e utilizzato per rinforzare le unghie e non è un caso che venga inserito nella formulazione di tante creme cosmetiche specifiche per mani e unghie.Per trarre i maggiori benefici dall’olio di oliva per le unghie fragili, immergete ogni giorno la punta delle dita in una piccola ciotola riempita con olio di oliva e lasciate in ammollo per circa dieci minuti. Per una azione più efficace possiamo unire il limone, utile anche a smacchiare unghie ingiallite o rovinate dall'utilizzo di smalti troppo aggressivi. Uniamo a due cucchiai di olio extravergine di oliva un cucchiaio di succo di limone, cospargiamo sulle mani con un massaggio delicato su unghie e cuticole, infiliamo guanti di cotone o seta e lasciamo agire l’impacco per una mezz’oretta: risultato garantito.

 

Olio di ricino per ricostituire: un altro alleato è l'olio di ricino, sostanza vegetale ottenuta spremendo i semi della pianta di ricino. Avendo una buona affinità per la cheratina, principale costituente di peli, capelli e unghie, l'olio di ricino viene ampiamente utilizzato dall'industria cosmetica come agente idratante e come ricostituente e rinforzante naturale per le unghie. E' possibile usarlo come uno smalto, riempiendo una boccetta per metà di olio di ricino e per l'altra metà di olio di oliva per un trattamento nutriente dalla grande efficacia. 

 

Uovo e miele per nutrire: due ingredienti preziosi da tenere sempre in casa, insieme svolgono un'azione fortemente nutritiva ed emolliente. Per una azione nutriente, basta versare in una ciotola un cucchiaio di miele e aggiungere un uovo, mescolare ben bene aggiungendo anche un cucchiaio di olio di oliva. Quando avremo ottenuto un composto omogeneo andremo ad applicarlo su ogni unghia lasciandolo agire per circa mezz'ora; ripetere almeno una volta alla settimana.

 

Aloe vera per detossinare: l’aloe vera ha dimostrato di possedere interessanti proprietà antinfiammatorie, oltre che essere un ottimo antibatterico e antivirale. Non solo: l'aloe vera aiuta a liberare l'organismo dalle tossine in eccesso depurando il fegato. Per unghie e mani perfette basta versare un cucchiaio di gel di aloe vera e diluirlo con qualche goccia di olio di oliva. Il composto ottenuto ha un'azione detossinante, idratante e rigenerante ed è perfetto come impacco oppure da passare su ogni unghia con un batuffolo di cotone idrofilo ben imbibito. 

 

Bicarbonato per "sbiancare": a volte le unghie hanno un aspetto ingiallito dovuto all’uso continuativo dello smalto, al fumo o ad altre sostanze con cui le mani e le unghie stesse vengono a contatto. Per ritrovare il loro colore naturale, niente di meglio che usare il bicarbonato. Immergiamo le mani in una bacinella dove avremo sciolto un cucchiaino di bicarbonato e lasciamole ammollo per qualche minuto; in alternativa possiamo optare per lo stesso trattamento ma versando qualche goccia di limone, che gode di una potente azione anti-giallo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali