FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bicarbonato: dieci buoni motivi per averlo sempre in casa

In cucina, per le pulizie di casa e anche per prenderci cura della nostra bellezza: un vero passepartout domestico che non deve mai mancare nella dispensa

 bicarbonato, limone, aceto, pulizie di casa, salute, benessere, bellezza, 

Economico e amico dell’ambiente: il bicarbonato di sodio è un prodotto straordinariamente versatile di cui non possiamo assolutamente fare a meno. Scopriamo dieci buoni motivi per farne una bella scorta e scongiurare il pericolo di rimanere senza.

Bello pulito in cucina: come sgrassatore il bicarbonato non teme rivali, bravo com'è anche nel combattere i cattivi odori in cucina e in tutta la casa: stop dunque a detersivi e disinfettanti chimici, decisamente più inquinanti. Per evitare di graffiare superfici smaltate o particolarmente delicate possiamo preparare una soluzione di acqua e bicarbonato, versarla sulla spugna, strofinare, quindi sciacquare e asciugare.

 

Gli elettrodomestici ringraziano:  per pulire il frigorifero prepariamo una soluzione con un paio di cucchiai di bicarbonato sciolti in un litro di acqua:imbeviamo una spugna in questa soluzione e strofiniamo l’interno di frigo e freezer: rimarremo stupiti dal risultato. Per il forno e il microonde meglio dimezzare la quantità di acqua per avere una soluzione più concentrata, a cui far seguire un semplice risciacquo con semplice acqua. Anche per la lavastoviglie il bicarbonato è un alleato prezioso: una volta al mese versiamo 100 grammi di prodotto durante un ciclo a vuoto per sgrassare ben bene il caro elettrodomestico, mentre un semplice cucchiaio aggiunto al normale ciclo di lavaggio migliora le prestazioni del nostro detersivo. Per lucidare il piano di lavoro in cucina e neutralizzare gli odori basta aggiungere un po’ di bicarbonato a una spugna umida e utilizzarla per lavare anche il lavello e i fornelli.

 

Niente odori nel bagno:  sempre a proposito di pulizie, ultimo, ma decisamente molto utile, è usare la preziosa polvere per prevenire i cattivi odori nello scarico del lavandino: è sufficiente versarne una tazza e poi far scorrere pian piano dell’acqua tiepida. Facile, economico ed efficace.

 

Amico tra i fornelli: oltre a essere il modo più pratico e sicuro per ottenere un lavaggio profondo della frutta e della verdura, il bicarbonato di sodio è l’ingrediente segreto per ottenere la lievitazione perfetta dei dolci: basta aggiungere un cucchiaino all’impasto. Attenzione però: il bicarbonato non sostituisce il normale lievito, del quale non si può fare a meno per far “alzare” la torta, ma il suo impiego la rende particolarmente soffice. Un pizzico di bicarbonato rende più morbida anche l’omelette e il purè di patate. Se ne può aggiungere una punta alla salsa di pomodoro durante la cottura per combatterne l’acidità, oppure versarne un cucchiaino nell’acqua di cottura della verdura per rendere più brillante il loro colore e per combatterne l’odore, ad esempio se si cucina il cavolfiore.

 

Sneakers bianchissime: le mamme (e non solo!) possono tirare un sospiro di sollievo: il bicarbonato aiuta anche a sbiancare le sneakers senza usare la candeggina. Sarà sufficiente risciacquare le scarpe, strofinarle con uno spazzolino cosparso di bicarbonato e un po’ di detersivo, lasciar riposare per una notte e poi lavare normalmente in lavatrice con il programma a freddo per i delicati. Una asciugatura all’aria, et voilà, il gioco è fatto!

 

Digestione facile: il bicarbonato è un classico rimedio della nonna quando si hanno problemi di digestione. Se dopo aver mangiato lo stomaco fa le bizze, potremo aiutarlo sciogliendo un cucchiaino di bicarbonato nel succo di mezzo limone o di mezza arancia: sarà perfetto come antiacido e per favorire la digestione,

 

Una bocca bella fresca: il bicarbonato può coadiuvare l’azione del dentifricio: una volta alla settimana (non di più per non rovinare lo smalto dei denti) basta versare un po’ di bicarbonato sullo spazzolino e poi lavare i denti normalmente. Possiamo anche utilizzarlo per preparare un collutorio semplice e fai-da-te: versiamo un cucchiaino di bicarbonato in mezzo bicchiere d’acqua e facciamo sciacqui disinfettanti e decongestionanti alla sera e al mattino. La soluzione è ideale anche per disinfettare l’apparecchio dei bambini o le protesi dentarie.

 

Un sollievo per i piedi: un bel pediluvio tiepido con acqua e bicarbonato (ne bastano due cucchiai) è perfetto per rinfrescare le estremità e dal loro sollievo al termine di una lunga giornata. L’immersione deve durare dieci minuti. Se strofiniamo acqua e bicarbonato sulle zone ruvide, ad esempio sui talloni, sarà più facile ammorbidirle.

 

Una bella chioma: per capelli belli sani, aggiungiamo qualche cucchiaino di bicarbonato al flacone dello shampoo che utilizziamo abitualmente. I capelli saranno subito più morbidi e lucenti, perché il bicarbonato elimina il calcare dell’acqua. 

 

Pelle perfetta: far bollire una pentola di acqua in cui sciogliere due cucchiaini di bicarbonato e qualche goccia di olio essenziale di tea tree sarà ottimo per dilatare i pori della pelle e prepararla alla pulizia del viso. Dopo aver tolto la pentola dal fuoco e averla lasciata raffreddare leggermente, copriamo la testa con un asciugamano e mettiamo il viso sopra il vapore: cinque minuti saranno sufficienti per un risultato già apprezzabile, ma se abbiamo il raffreddore potremo liberarci dal catarro e dal fastidio del naso chiuso con qualche minuto in più. I famosi due piccioni...

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali