FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

E' ora di remise en forme: dieta, esercizio e sane dormite

Sport, alimentazione corretta, gestione dello stress e adeguato riposo: la ricetta per rimettersi in forma non è affatto complicata

remise en forme, forma, dieta, esercizio fisico, yoga, benessere
Istockphoto

Le vacanze sono ormai prossime e in vista della temuta prova costume ritrovare la forma fisica perduta è d'obbligo.

Uno

stile di vita sano

, con i

cibi giusti

in tavola, un

po' di movimento

e la capacità di non sgarrare resistendo alle

tentazioni

sono fondamentali: la riuscita ed il

buon risultato

sono la

combinazione di questi fattori

, senza dimenticare che con l'

aumentare delle temperature

è fondamentale anche una

adeguata idratazione

.

 


Depurare, innanzitutto:

 depurare e detossinare il proprio organismo è certamente la prima mossa utile per cominciare a rimettersi in forma. Non è complicato: tanto per iniziare col piede giusto dimentichiamo alcol e dolci fa e saremo già in grado di apprezzare la differenza. Per un detox efficace puntiamo sui cibi giusti: sì a frutta e verdura di stagione e a chilometro zero e semaforo verde anche per alimenti poco lavorati, che solitamente hanno un contenuto di sale e di conservanti più elevato. Scegliere prodotti freschi significa ridurre gli elementi ossidativi responsabili del rallentamento del metabolismo del fegato.


 


Attività fisica e sport:

 se guardarsi allo specchio e vedersi in costume da bagno è una prova troppo ardua da sostenere, è proprio arrivato il momento di correre ai ripari. Per una remise en forme efficace la dieta è importante, ma è fondamentale anche praticare un’attività sportiva, dove non devono mancare mai motivazione e costanza. Il trucco per non desistere alla prima goccia di sudore? Scegliere un’attività nelle che ci piaccia e ci appassioni, evitando però la noia della routine. Perfette le passeggiate o qualche pedalata en plein air, tanto più che la stagione è ideale, visto che mattino e sera sono ancora piuttosto fresche e le temperature piacevoli; oltre alla gradevolezza si tratta di attività alla portata di chiunque e quindi affontabili senza particolari difficoltà. Oltre a smaltire qualche chilo, gli sport outdoor sono un vero toccasana per svagare la mente e allentare lo stress, un medicamento naturale ed efficace. Per chi invece desidera cimentarsi in altre discipline, vanno benissimo anche il tennis o il padel o gli sport acquatici, divertenti e adatti a tutti.


 


Alimentazione corretta:

 per un totale detox e per riguadagnare la linea perduta, anche l'alimentazione va rivista. La cucina può essere fonte di novità se, invece dei i classici pasta e riso, si consumano avena o

quinoa

, capaci di saziare rilasciando le energie necessarie per la giornata in maniera lenta e graduale. Bene anche i grassi vegetali, come ad esempio l'olio extra vergine d’oliva e la frutta secca, utili nel supporto del sistema nervoso. Attenzione infine all'

idratazione

: bere acqua durante la giornata è necessario per far fronte all'aumentato bisogno di sali minerali nella stagione calda, ma anche per depurare l’organismo eliminando le tossine, sostenere la muscolatura e favorire il senso di sazietà eliminando la sensazione di "buco" nello stomaco.


 


Ridurre dello stress: 

anche se la prova costume è temutissima e per acchiappare qualche like in più faremmo carte false, meglio non far diventare la bilancia un'ossessione. Il peso è un obiettivo, ma bisogna tenere conto di diverse componenti, tra cui massa magra e massa grassa, un aspetto tutt'altro che trascurabile . Un calo di peso infatti potrebbe non essere immediatamente percepibile in quanto, grazie ad attività fisica e a un'alimentazione corretta, alla riduzione della massa grassa potrebbe associarsi un aumento di quella magra, cioè i muscoli. La vera cartina di tornasole pertanto non è (solo) l'ago della bilancia, ma la cerniera dei jeans. In tutto questo, non va sottovalutato l'impatto negativo che potrebbe giocare lo stress: l'ansia talvolta induce a cercare conforto nel cibo, in grado di regalare appagamento coccolando il palato. In questi casi la fame nervosa diventa il nemico numero uno da combattere non solo per la linea, ma per un generale stato di salute e benessere.


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali