FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gita fuori porta: ecco la merenda per stare bene senza ingrassare

Prima che la fame si faccia sentire, fai una merenda sana e nutriente: ecco dieci suggerimenti per uno snack a tutta salute

Gita fuori porta: ecco la merenda per stare bene senza ingrassare

Un weekend all'insegna della libertà, con escursioni all'aria aperta, una passeggiata in mezzo ai prati, una pedalata tra i viali alberati o per la campagna e l'appetito inizia far brontolare lo stomaco: prima che la fame abbia la meglio, col risultato di farci sedere a tavola con il temibile rischio abbuffata, corriamo ai ripari con merende e spuntini spezzafame. Ecco allora dieci suggerimenti per snack a tutta salute e a prova di linea che ci facciano stare bene e che siano anche amici del portafoglio!

Dolce e salato: comodi, gustosi e versatili: sono i crackers senza sale. Consumati con un succo di frutta senza zuccheri aggiunti, un velo di miele e semi di papavero saranno perfetti per una merenda gustosa e poco calorica. Se si ama il salato, la proposta è di crackers con formaggio magro spalmabile e un po' di pepe: deliziosi e stuzzicanti.

Un classico: lo yogurt: cremoso e dal sapore gradevolmente acidulo, lo yogurt è perfetto per una colazione o una merenda all'insegna del benessere e della dieta. Per renderlo ancor più appetitoso, aggiungiamo frutta di stagione e una manciata di frutta secca per fare scorta di energia e di vitamine.

Un po' di cereali: i fiocchi d'avena sono perfetti per stoppare la fame, regalare senso di sazietà e tanta energia senza appesantirci. Ricchi di fibre, questi cereali sono ottimi alleati per regolarizzare il colesterolo oltre a fornire un importante apporto di sali minerali.

Una macedonia light: senza dover ricorrere necessariamente alle primizie, anche se le fragole già occhieggiano dalle bancherelle nei mercati, prepariamo una macedonia con la frutta di stagione prima di uscire di casa e poi portiamocela dietro in un contenitore ermetico. Mele, pere, uva, kiwi e una banana: con il succo di un'arancia e senza aggiungere altro zucchero avremo una merenda sana, gustosa e fresca.

Una bustina di frutta secca: mandorle, noci, pistacchi e arachidi sono ricchi di Omega tre: ottimi antiossidanti, proteggono dall'invecchiamento cellulare e sono amici della buona salute del cuore. Unica attenzione: occhio alla quantità, perché a tanta bontà si accompagna anche un elevato apporto di calorie.

Un thermos di centrifugato: frullati e centrifugati costituiscono una eccezionale scorta di vitamine e sali minerali. Prima di uscire di casa, possiamo sbizzarrirci a inventare nuovi mix mescolando frutta e verdura di stagione. Grazie alla presenza di acqua e fibre, potremo eliminare le tossine e limitare il senso di fame: tanta leggerezza e vitalità per il nostro organismo.

Le barrette fai-da-te: per uno snack all'insegna della genuinità e dell'economia, possiamo preparare le barrette anche a casa. Facciamo sciogliere in un pentolino miele e zucchero di canna e poi aggiungiamo un mix di cereali a nostro piacimento: fiocchi d'avena, riso soffiato, frutta secca e qualche uvetta. Versiamo il composto negli stampi e lasciamo raffreddare. Il consiglio furbo? Portiamocene dietro una discreta scorta: queste deliziose barrette potrebbero andare a ruba!

Mix croccante di verdure: se non amiamo la frutta o siamo in un regime dietetico piuttosto rigoroso, possiamo optare per la verdura cruda. Finocchio, carote ed eventualmente sedano e peperoni lavati e tagliati, saranno perfetti per sgranocchiare e regalarci sazietà. Ricche di fibre, queste verdure avranno anche la piacevole conseguenza di non farci accumulare tropo grasso durante il pasto: ottime alleate per la nostra linea.

Un infuso caldo: nonostante le temperature più miti, in questa stagione preparare un infuso caldo è un ottimo modo per calmare l'appetito e idratare l'organismo. L'erborista suggerisce vaniglia e arancio dolce, che aiutano a combattere la fame nervosa. Ginepro, mirtillo e betulla migliorano la circolazione combattendo la ritenzione idrica: più semplice di cosi!

Come le nonne, la mela cotta: non è solo per gli ammalati o per le persone di una certa età. La mela cotta è buonissima, facile da preparare, gustosa e delicata. Possiamo cuocere le mele nel forno o nel pentolino con un po' di vino rosso, perfette anche senza zucchero e con l'aggiunta di ginepro, cannella e vaniglia. Un comfort food all'insegna del benessere e della tradizione.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali