FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Muffin integrali con more e vaniglia

Muffin integrali con more e vaniglia
  • DIFFICOLTA facile
  • PREPARAZIONE 60'
  • PORZIONI Per 12 tortine

Preparare i muffin è facile e divertente: non servono grandi abilità culinarie e regalano davvero tante soddisfazioni. Senza contare che il profumo che si diffonde per casa mentre cuociono in forno questi Muffin integrali con more e vaniglia è davvero meraviglioso! Una nota: i muffin sono migliori se consumati poco dopo averli preparati, meglio se accompagnati da una spremuta d'arancia, per un pieno di vitamine.

INGREDIENTI

  • farina integrale 200  g
  • fecola 50  g
  • cremor tartaro 1\2  bustina
  • bicarbonato 1\2  cucchiaino
  • uova 2
  • zucchero integrale bio 80  g
  • olio Evo 60  g
  • arancia bio 1
  • more 100  g
  • vaniglia 1  baccello
  • sale 1  pizzico

PROCEDIMENTO

Lavate l'arancia biologica e ricavatene la scorza con una grattugia. In una ciotola mescolate le uova con lo zucchero, unite poi l'olio extra vergine e 4 cucchiai di succo d'arancia, mescolando bene.

In un'altra ciotola raccogliete la farina integrale, la fecola, il cremor tartaro, il bicarbonato, un pizzico di sale e mescolate bene le polveri. Con la punta di un coltellino incidete il baccello di vaniglia, nel senso della lunghezza, e raschiatelo internamente per prelevare i semini e aggiungeteli alla miscela di polveri insieme alla scorza d'arancia grattugiata.

Versate le polveri nella ciotola con le uova e mescolate bene. Aggiungete anche le more e distribuite il composto nei pirottini da muffin in carta o in quelli in silicone. Ponete i muffin nel forno preriscaldato a 180°C e fateli cuocere per 20 minuti. Sfornate e lasciateli raffreddare prima di servirli.

Seguite la ricetta su: www.lalberodellacarambola.com

Lo sapevate che...

Dal caratteristico sapore dolce e acidulo insieme, le more sono un frutto delizioso e ricco di vitamine e sali minerali. Se avete la fortuna di trovare le more di rovo, raccoglietele e usatele per questa ricetta: noterete che differenza, in termini di gusto, rispetto alle more che si comprano nei supermercati!