FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Cronaca >
  • Lazio >
  • Rientrate in patria le salme dei 4 italiani uccisi nella strage al museo di Tunisi

Rientrate in patria le salme dei 4 italiani uccisi nella strage al museo di Tunisi

A bordo del Boeing 767 dell'A.M. che li ha riportati a Roma hanno viaggiato anche alcuni familiari delle vittime. Dalla Capitale l'aereo è ripartito per Torino. Renzi ha portato "l'abbraccio di tutta l'Italia"

- L'aereo con le salme di Orazio Conte, Giuseppina Biella, Francesco Caldara e Antonella Sesino, gli italiani uccisi nell'attacco al museo del Bardo di Tunisi, è arrivato all'aeroporto militare di Ciampino. A bordo del Boeing 767 dell'A.M. che li ha riportati a Roma hanno viaggiato i familiari delle vittime. Da Roma l'aereo è ripartito per Torino. Ad attendere le salme l'arcivescovo di Torino, Cesare Nosiglia e il sindaco Piero Fassino.

    Subito dopo l'arrivo a Ciampino dell'aereo con le salme, il presidente del Consiglio Matteo Renzi si è recato a salutare i familiari delle vittime. Fra loro, c'era anche Sergio Senzani, il marito di Giuseppina Biella, che gli è morta tra le braccia. "Ho condiviso con loro il dolore e l'abbraccio di tutta l'Italia", ha scritto il premier su Twitter.

    I funerali delle vittime di Torino lunedì alle 14 - I funerali delle due vittime torinesi dell'attacco saranno celebrati lunedì alle 14 al Santuario della Consolata.

    TAG:
    Tunisi
    Ciampino
    Museo del bardo
    Orazio Conte
    Giuseppina Biella
    Francesco Caldara
    Antonella Sesino