ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
13/5/2005

Nuovo virus spione minaccia il Web

Registra anche i tasti digitati

Nuovo allarme virus sul Web. Negli ultimi giorni, infatti, le caselle di posta elettronica di milioni di cybernauti si sono riempite di messaggi infetti contenenti un pericoloso worm spione in grado di registrare persino i tasti digitati dagli utenti. Battezato "Worm_Wurmark.j", tecnicamente parlando, si tratta del primo baco contenente un programma spyware di natura commerciale.

Capace di archiviare informazioni preziose all'interno di un file dll random depositato nella cartella di sistema di Windows insieme a numerosi altri file ".zip" sotto forma di allegati alla posta elettronica, il nuovo virus si diffonde via e-mail con messaggi dal titolo "details", "girls" "music" e "readme". Per infettare la macchina, stando a quanto riferito dagli esperti, Ŕ sufficiente aprire gli attach delle mail denominati solitamente "love.zip", "image.zip" e "screensaver.zip".

Secondo quanto riferito dalla societÓ di sicurezza Trend Micro, una volta lanciato, "Worm_Wurmark.j" deposita una propria copia nella cartella di sistema di Windows utilizzando un nome casuale. Ma non Ŕ tutto qui. Dopo aver infettato il computer, infatti, il virus spione inserisce nella stessa cartella anche un file Dll (Dynamic Link Library) corrispondente a un componente di IESpy, un programma spyware capace di spiare gli utenti e rubare dati sensibili.

Per evitare ogni contagio, i consigli sono sempre gli stessi. Dotarsi di un buon sistema antivirus sempre aggiornato, prestare attenzione alle mail sospette e, soprattutto, gestire con molta attenzione gli allegati dei messaggi di posta elettronica.