FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

C’è Posta per te, Cristian cerca la madre che lo ha abbandonato ma lei lo respinge

Durante la settima puntata del programma di Maria De Filippi, il ragazzo in lacrime la supplica di aprire la busta

Fra i momenti più indimenticabili della televisione nell’anno appena trascorso c’è senza dubbio la storia di Cristian Badalamenti, che ha commosso l’Italia intera. Ventun anni, geometra e una sorella diciottenne di nome Caterina con la quale condivide un peso enorme: l’abbandono senza spiegazioni da parte della madre, tre anni prima. Invitato a C'è Posta per te da Maria De Filippi, il ragazzo parla di come un semplice sms abbia chiuso i rapporti fra la donna e i suoi figli, che non hanno più avuto sue notizie dal giorno in cui se ne è andata facendo in modo di non essere più rintracciabile. Il padre li aveva a sua volta lasciati quando Cristian aveva solo dieci anni e la signora Nunzia si era dovuta fare carico di tutte le spese poiché l’ex marito non assolveva ai suoi doveri di mantenimento.

Rintracciata dal postino Marcello, Nunzia si è rifatta una nuova vita assieme al compagno Giovanni e non sembra commossa ne a rivedere il figlio ne a sapere che presto diventerà nonna. Cristian ha infatti una compagna, Lucy, che l'ha seguito in studio per incoraggiarlo. Le parole di Nunzia però gelano tutti nello studio: “Comunque sia, Maria, io con loro non voglio più avere niente a che fare, io ho passato quarant’anni d’inferno in quella casa, per me si può chiudere la busta!” Cristian è incredulo, si inginocchia a terra per il dolore di quelle parole e si vede anche aggredire dallo stesso Giovanni, che lo accusa di non averlo calcolato fino a quel momento.

Maria interviene in difesa del ragazzo e inizia così un lungo scambio di battute fra lei, la coppia e lo stesso Cristian, senza apparenti risultati. I due sono ancora fermamente convinti di voler chiudere la busta ma alla fine decidono per un ultimo consulto lontani dalle telecamere e al loro rientro Nunzia accetta di aprire la busta, a condizione però di vedersi ogni tanto o di sentirsi al telefono, niente di più. Cristian abbraccia la madre in lacrime e dà la mano a Giovanni dicendogli: “Tu sei il mio nuovo papà”.

Tutto è bene quel che finisce bene. Cristian si è ricongiunto alla madre, con la quale i rapporti sembra si stiano ricostruendo, è diventato padre e anche la sua situazione economica è migliorata dopo aver trovato un nuovo lavoro. Tra lui e Lucy, tuttavia, qualcosa si è incrinato e a meno di un anno dal giorno in cui la loro storia fece il giro dell’Italia, il loro rapporto si ruppe del tutto. Lucy lo accusa sui social di essere cambiato molto dopo il programma, scatenando un tam tam che ha costretto Cristian a rispondere alle accuse attraverso la sua pagina Facebook.