FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

"Marcia su Roma", Forza Nuova prosegue organizzazione

Il ministro dellʼInterno: "Ho già dato indicazioni al questore di vietare la manifestazione". Il leader di FN: "La faremo ugualmente"

"Marcia su Roma", Forza Nuova prosegue organizzazione

Nonostante le polemiche e i divieti, Forza Nuova prosegue nell'intento di organizzare una nuova "marcia su Roma" per il 28 ottobre. La formazione di estrema destra ha rivelato, con un post su Facebook, alcuni degli aspetti logistici dell'evento "Tutto per la Patria": "concentramento" nel primo pomeriggio all'Eur e partenza della manifestazione alle 16.

Il ministro dell'Interno, da parte sua, ha comunicato di aver "già dato indicazioni al Questore di Roma di non concedere l'autorizzazione per la manifestazione", ma il leader del partito, Roberto Fiore, spiega che nonostante "il divieto di Minniti al nostro corteo, noi siamo intenzionati a fare la manifestazione a Roma comunque, il 28 ottobre e nelle modalità già comunicate".

"La risposta di Minniti - spiega Fiore - è quantomeno irrituale, oltre che irritante: primo, lui sa che il tema della manifestazione non è quello che lui dice ma è cambiato; secondo, sono cambiate anche le modalità del corteo; terzo, se deve dichiarare qualcosa lo deve fare tramite le istituzioni, cioè la Questura, e noi non abbiamo ricevuto nessuna risposta alla nostra richiesta di autorizzazione. Minniti sia meno irrituale e meno illegale nelle sue manifestazioni".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali