FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Pranzo di coppia per le ex veline Federica Nargi e Costanza Caracciolo

Bobo e la fidanzata fanno le prove da genitori con Sofia Matri

Pranzo di coppia per le ex veline Federica Nargi e Costanza Caracciolo

Un pranzetto veloce, qualche chiacchiera per strada, un selfie tra amiche e tanti saluti. Costanza Caracciolo e Federica Nargi si sono ritrovate a Milano per una tavolata di coppia con i rispettivi Christian Vieri e Alessandro Matri. Con loro anche la piccola Sofia con cui Costy e Bobo si allenano a fare i genitori. Poi la neocoppietta è volata a Miami...

Federica e Costanza sono attente a far giocherellare Sofia, le fanno faccette buffe, la fanno sedere sulla Vespa. Poi arriva Vieri a fare lo zio bontempone e cerca di spaventarla tra mimiche e smorfie. Il pranzo tra amici è allegro e spensierato: le due ex veline non perdono occasione di ritrovarsi, anche per un saluto. “Ciaoooooooooooo” scrive postando un selfie la Nargi all'amica in partenza per l'America. Poche ore dopo Vieri pubblicava i video dall'aeroporto, destinazione Miami.

Pranzo di coppia per le ex veline Nargi e Caracciolo

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali