FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Roccocò

Roccocò
  • DIFFICOLTA' media
  • PREPARAZIONE 60'
  • PORZIONI 40 roccocò

I roccocò sono biscotti della tradizione natalizia partenopea realizzati con un impasto speziato a base di zucchero, canditi e mandorle. Realizzati solitamente nella classica forma a ciambella, i roccocò si possono preparare anche in altre forme e sono un’alternativa golosa per concludere in dolcezza la tavola delle feste! Dopo averli sfornati, lasciateli raffreddare completamente affinché la consistenza diventi molto dura e l’aroma delle spezie si diffonda in modo uniforme e delicato.

INGREDIENTI

Per spennellare

  • uovo medioun

PROCEDIMENTO

Disponete la farina a fontana insieme allo zucchero, 175 g di mandorle intere e il resto tritate finemente. Unite anche i canditi, le spezie in polvere,

l’ammoniaca, la scorza d’arancia grattugiata e l’acqua.

Amalgamate tutti gli ingredienti con le mani. Quando avrete ottenuto un panetto omogeneo potrete formare i roccocò in due modi. Stendete il panetto con il matterello sul piano di lavoro ben infarinato in una sfoglia spessa circa un cm.

Ritagliate tanti cerchi con un tagliapasta largo circa 7 cm e praticate un cerchietto al centro con un tagliapasta più piccolo. Disponete i roccocò su una placca rivestita di carta da forno ben distanti l’uno dall’altro e spennellateli con l’uovo sbattuto.

In alternativa, potete prelevate piccoli pezzi di impasto per volta e formate con le mani dei cilindri lunghi circa 20 cm e spessi 2 cm. Unite e fissate le estremità con un dito. Disponete i roccocò su una placca da forno e spennellateli sempre con l’uovo sbattuto.

Cuocete i roccocò in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti, fino a quando saranno piuttosto dorati e gonfi. Sfornateli e lasciateli raffreddare completamente.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali