FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Quiche di asparagi e fave

Quiche di asparagi e fave
  • DIFFICOLTA" facile
  • PREPARAZIONE 20'
  • PORZIONI quiche di 24 cm

La quiche di asparagi e fave è un gustoso piatto unico preparato con una base di pasta brisée farcita con fave, asparagi, uova, panna e ricotta. Perfetta per un buffet, un aperitivo o una gita fuori porta, la quiche di asparagi e fave profuma di primavera, ha un colore verde intenso e un sapore delicato e irresistibile!

INGREDIENTI

  • pasta brisée230 g
  • grosso mazzo di asparagi verdiun
  • fave già sgranate180 g
  • prezzemoloun ciuffo
  • ricotta220 g
  • uova medie3
  • panna fresca150 ml
  • sale e pepeq.b.

PROCEDIMENTO

Eliminate la parte finale del gambo degli asparagi, pelateli e separate le punte dal resto. Lessate le punte in acqua bollente per 2-3 minuti. Proseguite con i gambi a pezzetti per una decina di minuti. Nella stessa acqua, bollite le fave per 5 minuti. Scolatele e sgusciatele.

cuocere gli asparagi

Raccogliete tutti gli ingredienti, tranne le punte, nel mixer. Regolate di sale e pepe, quindi frullate fino a ottenere un composto omogeneo.

preparare il ripieno

Foderate una teglia con carta da forno, quindi con la pasta brisée. Distribuitevi sopra il composto di asparagi, fave e ricotta e decorate la superficie con le punte degli asparagi messe da parte.

cuocere

Infornate la quiche di asparagi e fave a 180 gradi per un'ora circa. Sfornatela, lasciatela intiepidire e servite.

Lo sapevate che...

Se preferite, potete sostituire la ricotta con la robiola, la ricotta di capra o altri formaggi spalmabili.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali