FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Bigoli in salsa

Bigoli in salsa
  • DIFFICOLTA' facile
  • PREPARAZIONE 15'
  • PORZIONI 4 persone

I bigoli in salsa sono un primo piatto tipico della tradizione gastronomica del Veneto realizzato con questo formato di pasta (fresca o secca) condita con una salsa a base di cipolle bianche e acciughe. I bigoli in salsa sono un piatto veloce e povero, anch se molto gustoso, e si preparano solitamente in giorni di "magra" come il mercoledì delle Ceneri o la vigilia di Natale. Dunque, nulla da invidiare al martedì grasso con i bigoli in salsa di acciughe! Se preferite, potete profumarli con pepe o prezzemolo.

INGREDIENTI

  • bigoli400 g
  • cipolle bianche2
  • acciughe sotto sale8-10
  • olio di oliva100 g
  • pepe macinato fresco (facoltativo)q.b.
  • prezzemolo fresco tritato (facoltativo)q.b.

PROCEDIMENTO

Affettate sottilmente le cipolle, mettetele in una padella insieme all'olio e fatele appassire a fuoco dolce. Le cipolle dovranno cuocere e ammorbidirsi dolcemente e lentamente, a fuoco bassissimo e aggiungendo, se dovessero asciugarsi troppo, qualche cucchiaio di acqua calda.

cuocere le cipolle

Vi serviranno all'incirca 10-15 minuti. Nel frattempo, dissalate le acciughe sciacquandole bene sotto l'acqua corrente. Quindi eliminate la lisca centrale e le eventuali spinette laterali.

dissalare le acciughe

Tamponatele bene con carta da cucina e aggiungetele alle cipolle. Mescolate sempre a fuoco basso fino a quando le acciughe non si saranno sciolte formando una salsa omogenea e cremosa. Nel frattempo, lessate i bigoli in abbondante acqua bollente leggermente salata.

aggiungere le acciughe alle cipolle

Scolateli al dente e unite al condimento per farli insaporire.

condire i bigoli

Servite immediatamente, profumando se preferite con prezzemolo o pepe.

Lo sapevate che...

I bigoli sono un formato di pasta fresca tipico del Veneto, simili a grossi spaghetti. In Toscana si chiamano pici, in Campania troccoli, e possono essere all'uovo o di semola.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali