FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Dal Papa gelati per i migranti della Diciotti ospiti a Rocca di Papa

A portare il regalo del Pontefice è stato lʼElemosiniere del Papa, il cardinale Konrad Krajewski: "Eʼ la benedizione del Santo Padre per loro"

Dal Papa gelati per i migranti della Diciotti ospiti a Rocca di Papa

I migranti della Diciotti ospitati al Centro "Mondo Migliore" di Rocca di Papa, alle porte della Capitale, hanno ricevuto dal papa i gelati per pranzo. A portare il regalo del Pontefice è stato l'Elemosiniere del Papa, il cardinale Konrad Krajewski, che si è anche fermato a pranzo. "E' la benedizione del Santo Padre per loro", ha detto il porporato spiegando il motivo della visita e del regalo.

Il Papa, con l'invio dei gelati attraverso il suo Elemosiniere, ha voluto dare un saluto "soprattutto per quelli che partono. L'augurio è che trovino qui, in Italia, dappertutto, un cuore cristiano generoso e che si possano sentire finalmente a casa". Accolto dai bambini, con grida di gioia e benvenuto, il cardinale ha donato a tutti i presenti un'immagine di Papa Francesco e dei gelati per fare festa. "Non vogliono raffreddare i cuori", ha detto scherzando: "Tutto il contrario. Sono un piccolo segno della carezza del Papa per loro".

Migranti smistati in diverse diocesi - Dei 100 arrivati dalla Nave Diciotti e presi in carico dalle diocesi italiane ne sono rimasti 35. Otto partiranno già nel pomeriggio di mercoledì per Torino. A "Mondo Migliore" sono già presenti i referenti Migrantes del capoluogo piemontese che li prenderanno in carico. Il cardinale, salutandoli, ha detto loro: "Vi porto il saluto di questo uomo vestito di bianco che si chiama Papa Francesco. Vi sta vicino e vi porta la sua benedizione". Per venerdì è previsto che tutti siano partiti per le destinazioni fissate dalla Cei.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali