FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Napoli, 46enne morto dopo febbre alta: non è meningite

Le analisi di laboratorio smentiscono la prima ipotesi. Lʼuomo era cardiopatico

Allarme a Napoli dove giovedì un uomo di 46 anni è morto dopo aver avuto la febbre alta. Il personale del 118 chiamato per prestargli soccorso non ha potuto fare altro che costatarne il decesso. Si era pensato ad un nuovo caso di meningite ma i controlli effettuati dalla Asl lo hanno escluso. La moglie è stata ricoverata sotto shock.

La vittima si chiamava Salvatore Arvore e da diversi giorni aveva febbre che però teneva sotto controlli coi farmaci. Giovedì sera la febbre è però tornata altissima per questo i familiari avevano deciso di chiamare un'ambulanza. All'arrivo dei paramedici, però, Arvore era già morto. La moglie, in stato di shock, è stata ricoverata.

"La Asl Napoli 1 Centro - si legge in una nota - dopo aver svolto accertamenti presso il medico curante che ha certificato la morte del paziente per fibrillazione ventricolare in soggetto già cardiopatico nonchè presso il 118 che ha certificato il decesso, comunica che l'accadimento del 29/12/2016 alle 21 non può essere collegato a decesso per malattia infettiva da meningococco".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali