FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Cronaca > Padova, gay pestati in pieno centro
12.6.2010

Padova, gay pestati in pieno centro

Caccia all'aggressore e ai suoi amici

Due giovani gay sono stati bastonati nel centro di Padova da un uomo vistosamente irritato dal fatto che camminavano abbracciati e che, dal modo di vestire, a suo avviso non potevano che essere "comunisti". Otto i giorni dei prognosi per i due aggrediti e malmenati, di 27 e 31 anni, che hanno denunciato il pestaggio alla Digos di Padova.
Il fattaccio risale alla notte di mercoledì, ma è stato reso noto solo in queste ore. Gli uomini che indagano su quanto accaduto stanno ora reperendo i filmati del luogo dove si sono svolti i fatti e delle zone circostanti per risalire al responsabile.

L'aggressore, un giovane sui 25-27 anni, italiano, era seduto con altre persone al tavolino di un locale di Largo Europa, il "P.Bar".

Al passaggio dei due, come spiega il "Mattino" di Padova, li ha ripetutamente insultati in quanto gay e perché secondo lui, dall'abbigliamento, non potevano che essere comunisti. A una loro richiesta di spiegazioni li ha raggiunti colpendoli con calci e pugni. A uno dei due ha rotto gli occhiali da vista causandogli una ferita all'occhio destro, l'altro è stato colpito alla bocca e con un calcio. Gli amici dell'aggressore non l'hanno fermato ma, secondo quanto denunciato, avvicinatisi, hanno consigliato ai due di andarsene, o sarebbe stato peggio per loro.

I due giovani allora si sono allontanati e hanno chiamato la polizia, che è immediatamente intervenuta, ma nel frattempo al bar non c'era più nessuno. Le indagini stanno dunque cercando di individuare l'autore del pestaggio e le persone che erano con lui.
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile