ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
14/11/2005

Calabria,misteriose "rocce" in Sila

Sindaco: "La Soprintendenza intervenga"

Scherzo della natura oppure sculture preistoriche? Le rocce "scoperte" a Campana, un paesino nella Presila calabrese, in provincia di Cosenza, sono davvero un fenomeno inspiegabile. A prima vista sembrano fatte dall'uomo, ma nessuno finora lo ha accertato scientificamente. "La cosa strana - dice a Tgcom il sindaco Pasquale Manfredi - è che tutto il paese ne è circondato. E noi non abbiamo idea di che cosa si tratti".

L'elefante (foto Tamara Ferrari)

Un grande elefante di pietra, le gambe di un guerriero, una balena e altre rocce che, a guardarle bene, ricordano forme animali o misteriosi volti umani. "Abbiamo chiesto più volte alla Soprintendenza ai Beni culturali della Calabria di intervenire, anche solo per stabilire se siamo in presenza di scherzi della natura oppure di autentici reperti archeologici - dice il sindaco di Campana -. Ma, finora, tutti i nostri appelli sono caduti nel vuoto. Solo negli ultimi tempi abbiamo notato un po' più di attenzione nei nostri confronti, ma ancora qui non è venuto nessuno a dirci che cosa sono queste rocce". Eppure, se si scoprisse che davvero queste "statue" sono state fatte dall'uomo, per la Calabria sarebbe un evento importantissimo, forse della stessa portata del ritrovamento dei bronzi di Riace.

Foto esclusiva Tgcom

Certo, fare delle verifiche non è affatto facile. Le "rocce" sono disseminate un po' ovunque sulle montagne che circondano il paese. La maggior parte si trova in luoghi impervi, a volte difficili da raggiungere. A guardarle da vicino una per una i dubbi sul fatto che possano essere semplicemente il frutto di erosione naturale sorgono. Ma, una volta arrivati nella radura in cui sorge il "grande elefante" tutti i dubbi vengono fugati. "Noi siamo convinti che questo animale di pietra non sia stato fatto solo dall'acqua e dal vento - aggiunge il sindaco -. E' troppo perfetto perché possano essere stati solo gli agenti atmosferici a scolpirlo. Lo stesso discorso potrebbe valere, anche se in misura più limitata, per la balena: in entrambi i luoghi, infatti, nella roccia sono state scavate delle grotte. E chi avrebbe potuto farle, se non l'uomo?".

E dire che a Campana queste rocce sono conosciute da sempre. "Nel luogo dove sorge l'elefante - spiega il sindaco - un tempo gli anziani andavano a farsi le foto nel giorno del matrimonio. Nessuno, però, si è mai chiesto che cosa ci facesse un elefante nel bel mezzo di un bosco, in Sila". Sulla stessa origine della statua i pareri nel piccolo centro calabrese, abitato da circa mille persone, non sono concordi. "Sono solo pietre - dicono alcuni cittadini, stupiti da tanta curiosità -. Noi non ci vediamo proprio niente di strano". E un anziano giunto sul luogo in cui sorge l'elefante aggiunge: "Una statua? Ma no: per me è solo una roccia. L'ha scolpita il vento". Sì, forse. Ma un vento dall'occhio artistico...

Tamara Ferrari

Il sindaco di Campana Pasquale Manfredi (foto Tamara Ferrari)
GLI ALTRI ARTICOLI
IN PRIMO PIANO
context=|polymedia.skiptransform=true| 2009/12/29 cronaca true false normale false 30 NO mediavideo prova num1 blu ciao ciao blu true true true true 2010/01/07 Chi l’avrebbe mai detto&#160;che la prima esperienza dei ragazzi di <strong>"Amici" di Maria De Filippi </strong>sarebbe giunta ancor prima della conclusione del programma&#160;in onda su&#160;<strong>Canale 5</strong>? Sì, perché le giovani promesse che la trasmissione&#160; ogni anno sforna questa volta sono state spedite al <strong>Teatro Nazionale di Milano</strong>&#160;per vedere uno dei più riusciti musical del momento, "<strong>La Bella e la Bestia",</strong> ma non solo...&#160;Lì hanno&#160;anche&#160;incontrato&#160;l'intero cast prima dello spettacolo. true false false Chi l’avrebbe mai detto&#160;che la prima esperienza dei ragazzi di <strong>"Amici" di Maria De Filippi </strong>sarebbe giunta ancor prima della conclusione del programma&#160;in onda su&#160;<strong>Canale 5</strong>? Sì, perché le giovani promesse che la trasmissione! false gossip NO mediavideo mv: Amici a "La Bella e la Bestia" box: Amici a "La Bella e la Bestia" blu art: Amici a "La Bella e la Bestia" mv:ragazzi di Maria De Filippi a teatro box:ragazzi di Maria De Filippi a teatro blu art:ragazzi di Maria De Filippi a teatro true true true true normale false 30 normale 2010/01/12 cronaca true false prova box fotogallery NO mediavideo blu blu true true true true normale false 30 box_fotogallery 2010/01/15 true C_2_articolo_8_foto1.jpg false false L'allarme dell'ambasciata sui rischi per la salute è,&#160;per il secondo cittadino della città partenopea, "inopportuno, perché interviene ad emergenza superata". false gossip NO mediavideo SCUSE DAGLI USA SCUSE DAGLI USA blu La Iervolino contro l'ambasciata Rifiuti a Napoli, la Iervolino contro l'ambasciata blu true true true true Prova Fotog1 true prova Fotog 2 false Il video numero 1 true Aereo in decollo true normale false 30 normale 2010/01/15 true C_2_articolo_9_foto1.jpg La Suprema Corte ha ritenuto giustificato il licenziamento di un impiegato di Telecom. false cronaca NO mediavideo CASSAZIONE CASSAZIONE blu CASSAZIONE SMS da cellulare aziendale: licenziato Licenziato per SMS privati da cellulare aziendale rosso Licenziato per SMS privati da cellulare aziendale true true true true Cosa ne pensi? http://www.tgcom.it/sondaggi/ true La sentenza http://www.cassazione.it/ false normale false 30 normale Scene di guerriglia urbana con auto distrutte a Rosarno, nella Piana di Gioia Tauro, per la rivolta di alcuni lavoratori extracomunitari accampati in condizioni inumane in una fabbrica in disuso. A fare scoppiare la protesta il ferimento, da parte di ignoti, di alcuni extracomunitari con un'arma ad aria compressa. cronaca Immigrati aggrediti, rivolta a Rosarno<BR>La protesta in strada è ripresa oggi blu medio Immigrati feriti con colpi di armi ad aria compressa: scatta la protesta violenta rosso C_2_box28x12_1_foto1.jpg C_2_box28x12_1_foto2.jpg C_2_box28x12_1_foto3.jpg false false entrambi cronaca La rivolta http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo470535.shtml false Le immagini della guerriglia http://www.tgcom.mediaset.it/fotogallery/fotogallery6516.shtml true cronaca/cronacaindex1 s28x12=1&id_zoom28x12=1&id_dilatua28x12=1 cronaca Milano, schianto in centro: un morto Foto di Milano <p>Cresce di giorno in giorno l'eco per gli scontri del fine settimana nel centro calabrese: il ministero degli Esteri egiziano chiede al governo di intervenire e promette di sollevare il caso</p> C_2_fotogallery_1_foto1.jpg C_2_fotogallery_1_foto2.jpg C_2_fotogallery_1_foto3.jpg cronaca prova num1 ciao ciao true