FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Facebook pensa al tasto "non mi piace": Zuckerberg parla del nuovo pollice verso

Lʼindiscrezione era già venuta fuori da tempo, ma stavolta è lo stesso co-fondatore a parlarne. Il bottone "Dislike" funzionerebbe in modo opposto al "Like".

Mark Zuckerberg per la prima volta parla del tasto "dislike" (non mi piace) una nuova funzione di Facebook, opposta al bottone "mi piace", su cui da tempo erano uscite indiscrezioni sui siti specializzati. Stavolta è lo stesso co-fondatore del social network più famoso a spiegare come l'azienda intende gestire il nuovo pollice verso.

"Ci stiamo pensando. Il 'like' e' un'opzione utile per simpatizzare con qualcosa, ma ci sono situazioni in cui semplicemente vorresti dire che una cosa non e' appropriata", ha spiegato Zuckerberg durante un evento nella sede dell'azienda a Menlo Park.

"Dobbiamo solo trovare il modo giusto per inserire questa opzione, perché a volte i sentimenti negativi possono essere usati con finalità sbagliate", ha aggiunto l'ex ragazzo prodigio rispondendo alle domande degli utenti. L'opzione "Non mi piace" andrebbe ad affiancare le altre tre già presenti sul social network, cioè il 'mi piace', il 'commenta' e il 'condividi'.

Facebook pensa al tasto "non mi piace": Zuckerberg parla del nuovo pollice verso