FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Strasburgo, Salvini avverte: "Arresto per chi esulta online"

Il ministro: "In Italia massima attenzione da nord a sud, ma grazie a Dio le nostre forze di sicurezza e di intelligence sono fra le migliori al mondo"

Strasburgo, Salvini avverte: "Arresto per chi esulta online"

Matteo Salvini, parlando della situazione seguita all'attentato di Strasburgo, evoca "l'arresto immediato di chiunque in queste ore sta esultando online". "La nostra polizia postale è all'avanguardia e sta setacciando la rete per cercare gli infami che festeggiano la morte di qualcun altro", ha aggiunto il vicepremier.

Il ministro dell'Interno ha quindi sottolineato che, dopo i fatti di Strasburgo, "c'è una situazione di massima attenzione da nord a sud per tutti i radicalizzati, terroristi e gli estremisti di ritorno. Occorre individuare, ricercare, bloccare e arrestare con ogni mezzo: verificare chi entra e chi esce da un Paese. Questo non è un diritto ma un dovere per la difesa del territorio e dei confini".

Salvini si è però detto rincuorato dal fatto che "grazie a Dio le forze di sicurezza e di intelligence italiane sono fra le migliori al mondo", sebbene l'Italia debba continuare a "lavorare ancora e meglio" sul fronte del contrasto al terrorismo. Il ministro ha quindi spiegato che l'Italia "è a disposizione delle forze francesi per qualunque scambio di informazioni e di intervento. Le cose però hanno il loro nome e permettetemi di dire che è strano leggere i giornali italiani sui quali qualcuno si stupisce se io chiamo 'terroristi islamici' quelli che sono tali. Ridiamo il giusto peso alle parole perché se non si identifica l'avversario, e non dico 'il nemico' ma 'l'avversario', la partita non si vince".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali