FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Europee 2019: Lega primo partito, crolla il M5s scavalcato dal Pd | Il Ppe in testa in Europa

Forza Italia al 9%, Fratelli dʼItalia al 6%. In Francia balzo del partito di Marine Le Pen, oltre il 23%, in Germania Cdu-Csu al 28,9%, i Verdi raddoppiano e volano al 20%. Farage vince in Gran Bretagna

Europee 2019: Lega primo partito, crolla il M5s scavalcato dal Pd | Il Ppe in testa in Europa

Boom della Lega alle elezioni europee, primo partito col 34%. Crolla invece il M5s, al 17%. Pd secondo col 23%. "Adesso si cambia in Ue", afferma Matteo Salvini. "Penalizzati dall'astensione", commenta invece Luigi Di Maio. Affluenza in calo al 56,1%. In aumento invece in Europa, oltre il 50%. I populisti avanzano ma non sfondano. In Germania regge la Merkel. In Francia vince la Le Pen. Nel Regno Unito vola il Brexit party di Farage.

  • 27 mag

    Berlusconi: "Centrodestra vincente e Forza Italia indispensabile"

    "A livello locale come a livello nazionale appare evidente che l'unico progetto credibile e vincente è quello del centrodestra unito, all'interno del quale Forza Italia rappresenta la componente centrale e indispensabile". Lo afferma il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, commentando in una nota l'esito della tornata elettorale. "Per quanto riguarda Forza Italia, ho già convocato un Ufficio di presidenza per analizzare il risultato elettorale e per avviare un percorso di rinnovamento condiviso".

  • 27 mag

    Voto degli italiani all'estero: Pd 32,4%, Lega 18%

    Concluso lo scrutinio del voto europeo degli elettori italiani all'estero (1.676.123 elettori negli Stati membri dell'Ue): vince il Partito democratico con il 32,44% delle preferenze (38.666 voti); segue la Lega, che ottiene il 18,01% (21.470 voti); al terzo posto il Movimento Cinque Stelle che arriva al 13,84% (16.493 voti). Seguono Europa Verde (9,8%), +Europa (8,76%), Forza Italia (5,99%) e La Sinistra (4,02%)

  • 27 mag

    Telefonata tra Conte e Merkel su voto e nomine Ue

    Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha avuto una telefonata con la Cancelliera Merkel per un aggiornamento anche in vista del vertice informale a Bruxelles. Conte e Merkel hanno avuto uno scambio di opinioni e valutazioni sull'andamento delle elezioni in tutta Europa e hanno cominciato ad affrontare il tema delle nomine ai vertici delle istituzioni Ue in merito al quale si è convenuto che in questa prima fase ci si limiterà a discutere circa le questioni di metodo. E' quanto si legge in una nota di Palazzo Chigi.

  • 27 mag

    Salvini: "Commissione prenda atto voto dei popoli"

    "Aspetto di leggere la lettera dell'Ue ma credo che la Commissione europea debba e possa prendere atto che i popoli ieri hanno votato per il cambio e la crescita: quello che è chiaro è che non si alzano le tasse, che l'aumento dell'Iva non esiste". Lo afferma il vicepremier Matteo Salvini, ai microfoni de La7, commentano l'annuncio di Bloomberg che l'Italia rischia una multa di 3,5 di miliardi di euro per il debito.

  • 27 mag

    Quinta proiezione: Ppe 180 seggi, S&D 146

    Nella nuova proiezione della composizione del futuro Parlamento Ue, al Ppe vanno 180 seggi, col 23,97%; ai Socialisti e Democratici 146 con 19,44%; e ai Liberali 109 seggi, col 14,51%. Quarti i Verdi con 69 seggi al 9,19%, seguono i Conservatori Ecr a 59 a 7,86%; mentre l'Enf (il gruppo della Lega) con 58 seggi al 7,72%; e l'Efdd (il gruppo dei M5S e di Farage) 54 col 7,19%. A Gue 39 seggi al 5,19. I dati sono stati aggiornati sui risultati finali di 9 paesi, mentre per gli altri sono risultati ancora parziali. Stime per Gb e l'Irlanda.

  • 27 mag

    Di Maio: "Chiesto a Conte un vertice di governo su dossier"

    "Oggi ho sentito Giuseppe Conte e gli ho chiesto di convocare il prima possibile un vertice di governo, dobbiamo lavorare alle promesse che abbiamo fatto agli italiani". Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio in conferenza stampa al Mise.

  • 27 mag

    Di Maio: "Complimenti a Lega e Pd"

    "Ringrazio i 4,5 milioni che hanno votato il M5s e ringrazio anche chi non ci ha votato perché dal loro comportamento noi impariamo e prendiamo una bella lezione. Faccio i complimenti alla Lega e al Pd e a tutti i partiti che hanno avuto un incremento". Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio in conferenza stampa al Mise.

  • 27 mag

    Di Maio: "Le elezioni sono andate male, impariamo la lezione"

    "Per noi le elezioni europee sono andate male e da queste elezioni noi impariamo una grande lezione, impariamo e non molliamo". Lo ha detto il leader M5s, Luigi Di Maio, durante una conferenza stampa al ministero dello Sviluppo economico.

  • 27 mag

    Salvini il più votato nella circoscrizione Sud

    E' Matteo Salvini il più votato dell'Italia meridionale. Il vicepremier e leader della Lega ha ottenuto 353.778 voti. Segue, tra i più votati, Silvio Berlusconi che, nella circoscrizione Sud ottiene 186.773 voti. Terzo il capolista del Pd, Franco Roberti, alla prima prova elettorale, con 148.640 voti. Arriva quarta, fuori dal podio, Giorgia Meloni, capolista di Fratelli d'Italia, con 128.033 preferenze. Tra le fila del Movimento 5 Stelle, la piu' votata è Chiara Maria Gemma (85.830 voti).

  • 27 mag

    M5s, assemblea gruppi rinviata a mercoledì alle 20:30

    L'assemblea dei gruppi parlamentari M5s, a quanto si apprende, è stata rinviata a mercoledì alle 20:30. Il rinvio è dovuto alla difficoltà segnalata da molti parlamentari di raggiungere Roma in serata.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali