FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Referendum, voto allʼestero: italiano riceve due schede elettorali

Un residente nella Repubblica Ceca, dopo aver votato, ha avuto per errore la possibilità di rifarlo

Referendum, voto all'estero: italiano riceve due schede elettorali

Due certificati elettorali, due possibilità di voto, almeno sulla carta. E' quanto denuncia Edoardo Livolsi, italiano residente a Praga che, dopo aver votato per il referendum, ha per errore ricevuto un altro plico elettorale dall'Ambasciata d'Italia con tutto il materiale necessario. Lo riporta Il Fatto quotidiano. Come è possibile? Nel mirino il servizio di stampa e distribuzione delle schede che varia da Stato a Stato e non è sotto il controllo del Viminale.

La vicenda mette in risalto la cattiva gestione delle operazioni connesse al voto all'estero che può inficiare la partecipazione democratica. Va precisato che la scheda elettorale diventa un documento ufficiale solo nel momento in cui viene ricevuta dalla cancelleria consolare e opportunamente timbrata.

E' auspicabile, quindi, che se Livolsi avesse spedito in ambasciata anche il secondo plico, questo sarebbe stato considerato nullo, in quanto proveniente da un elettore che ha già espresso il suo voto. Ma chi lo assicura? "Io ricevo in continuazione email dalle autorità diplomatiche – dice Livolsi – ma non abbiamo notizie su come sono stati reclutati gli scrutatori né sulla presenza di rappresentanti di lista in ambasciata".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali