FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Padoan: "Manovra equilibrata, più contante non significa più evasione"

Il ministro dellʼEconomia: "Taglio delle tasse è pilastro del governo". Sul giudizio di Bruxelles, "la legge di Stabilità non sarà rispedita al mittente"

Padoan: "Manovra equilibrata, più contante non significa più evasione"

"C'è chi dice che aumentando il contante aumenterà l'evasione: non è vero". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, intervenendo al convegno dei giovani di Confindustria, sull'innalzamento della soglia da mille a 3mila euro previsto nella nuova legge di Stabilità. "La lotta all'evasione - ha aggiunto - sta cambiando e stiamo avendo risultati positivi".

"Manovra molto ben equilibrata" - Il ministro ha quindi sottolineato che "la legge di Stabilità è molto ben equilibrata e tiene conto delle risorse e delle esigenze Paese". Il provvedimento, ha spiegato, "concilia due cose apparentemente in contraddizione: sostegno all'economia e risanamento della finanza pubblica".

"Non temo il giudizio della Ue" - "Nella legge di Stabilità - ha proseguito - non ci sono solo 150 milioni, ma ci sono norme che permettono attraverso clausole di investimenti di attivare 11 miliardi di investimenti pubblici, di cui ben 7 miliardi al Sud". Sul giudizio di Bruxelles e sul rapporto con l'Ue, "la manovra non sarà rispedita al mittente. Non c'è nessun timore che si debba avere con l'Europa".

"Taglio delle tasse è pilastro del governo" - "E' assolutamente giusto che le tasse si taglino ed è un pilastro della politica del governo", ha aggiunto. "Oltre le tasse - ha ribadito - ci sono le riforme che aspettavamo da tempo", che oggi "ci permettono di essere il Paese in Europa che ha fatto più riforme strutturali".

Pensioni, "discussione con calma e no slogan" - Poi Padoan, rispondendo alla domanda sull'introduzione della flessibilità pensionistica, ha detto: "La discussione tecnica va fatta con calma e non per dire abbiamo cambiato la Fornero", che sarebbe "questo sì uno slogan".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali