FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Politica > Silvio Berlusconi: sarò ancora n.1 di Forza Italia
28.6.2013

Silvio Berlusconi: sarò ancora n.1 di Forza Italia

"Siamo leali al governo", dice il leader del Pdl, confermando un imminente ritorno al partito che lanciò nel '94. E sul caso Ruby aggiunge: "Sentenza grottesca"

22:30 - "Il Pdl resterà come coalizione dei partiti di centrodestra: Forza Italia ne farà parte e temo che sarò ancora chiamato ad essere il numero 1". Lo ha detto il leader del Pdl, Silvio Berlusconi, confermando un imminente ritorno a Forza Italia. "Il sostegno nostro e di tutto il movimento al governo - ha aggiunto - è pieno, convinto e leale. Le critiche di qualche esponente devono essere intese solo come uno stimolo a fare di più".
"La sentenza sul processo Ruby è davvero grottesca", ha aggiunto in un'intervista al Tg1. "Si parla di concussione è non c'è il concusso, di induzione e non c'è indotto". Ruby, la compravendita di sentori, il Lodo Mondadori? "Si cerca di portare a conclusione la guerra dei vent'anni contro Berlusconi cercando di colpirlo nel suo patrimonio, nell'immagine, nei diritti politici e ora anche nella libertà", ribadisce.

"Se c'è un settore da riformare è la Giustizia" - "Se c'è un settore da riformare in Italia è la giustizia", dice il leader del Pdl, ricordando tra l'altro la vicenda Mondadori. "Praticamente fui costretto a vendere giornali, riviste e perfino una cartiera". "Noi siamo stati penalizzati e poi costretti a pagare 565 milioni a fronte di un valore delle azioni Mondadori di 100 milioni. Cinque volte e mezzo il valore complessivo del gruppo De Benedetti che infatti si alzò da quel tavolo molto soddisfatto, come testimonia una intervista dell'epoca".
 
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile