Sandra Milo, che trasparenze!