FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento
ManpowerGroup
Contenuto sponsorizzato

Lavoro, tra luglio e settembre assunzioni stabili con buone chance per Tech e IT

Secondo lʼultima indagine di ManpowerGroup il 5% dei datori si aspetta di incrementare il proprio organico, il 5% prevede un calo nelle assunzioni, mentre secondo l’89% non vi sarà alcuna variazione

Lavoro, tra luglio e settembre assunzioni stabili con buone chance per Tech e IT

La situazione del mercato del lavoro in Italia è "migliorata negli ultimi anni ma più lentamente che in altri paesi. L'occupazione in percentuale della popolazione tra i 15 e i 74 anni è aumentata di 2,3 punti percentuali dal livello più basso nel 2013; al 50,9%, è quasi tornata al livello pre-crisi (51%)": è quanto scrive l'Ocse nelle prospettive 2018 sull'Occupazione. "Le proiezioni Ocse - prosegue l'organismo internazionale - suggeriscono che la tendenza positiva continuerà nei prossimi due anni". E proprio delle future scelte di assunzione da parte delle aziende racconta il terzo MEOS 2018 (ManpowerGroup Employment Outlook Survey), l’indagine trimestrale sull’occupazione di ManpowerGroup. Secondo l'ultima rilevazione i datori di lavoro italiani hanno una cauta intenzione di assumere, in continuità con i dati presentati il trimestre precedente.

I numeri che fotografano la tendenza - Il 5% dei datori si aspetta di incrementare il proprio organico, il 5% prevede un calo nelle assunzioni, mentre secondo l’89% non vi sarà alcuna variazione; la previsione netta sull’occupazione è 0%. A seguito degli aggiustamenti stagionali, la previsione si attesta a quota -2%. Le previsioni sulle assunzioni in Italia risentono della cautela del periodo di instabilità politica in cui è stata condotta la survey, specialmente per quanto riguarda le micro aziende.

L'analisi - "Dal nostro osservatorio percepiamo una situazione di stabilità e, in diversi settori come Tech e ICT, di aumento delle richieste - afferma Riccardo Barberis, Amministratore Delegato Italia di ManpowerGroup. Alcuni dei profili più richiesti come il Tecnico Meccatronico e il Big Data Analyst rappresentano un’opportunità e allo stesso tempo una sfida, è necessario investire sulla specializzazione e il training in partnership con le aziende e nell’upskilling all’interno delle organizzazioni".

Il fenomeno sul territorio - L'ultima edizione del Meos mostra uno spaccato diverso da regione a regione. Nel Nord Est e in Centro Italia c'è senza dubbio maggiore ottimismo: nel corso del terzo trimestre 2018 è previsto un modesto aumento degli organici, con una previsione netta sull’occupazione del +2% nel Nord-Est e del +1% nel Centro Italia. Diverso l'andazzo nel Sud e nelle isole dove ci si attende un un calo degli organici, con una previsione del -4%, mentre per il Nord-Ovest la previsione è di -3%. Rispetto al secondo trimestre del 2018, le prospettive di assunzione si indeboliscono di 3 punti percentuali sia nel Nord-Est che nel Nord-Ovest. Tuttavia, la previsione per il Centro Italia migliora di 3 punti percentuali, mentre i datori di lavoro del Sud/Isole riferiscono piani di assunzione relativamente stabili.

Quali settori promettono più assunzioni - In continuità con lo scorso trimestre, su 10 settori industriali oggetto della ricerca si prevede che il numero degli occupati calerà in 6 e aumenterà in 3. Il settore che registra la situazione più critica continua ad essere l’Agricoltura, Caccia, Selvicoltura e Pesca (-11%), mentre si prevedono ottime opportunità nel settore Ho.Re.Ca (+6%), Finanza, Assicurazioni, Immobiliare e Servizi Aziendali (+5%). Analizzando la ricerca dal punto di vista delle dimensioni aziendali, per il prossimo trimestre si prevede che gli organici cresceranno in tre categorie aziendali su quattro. Grandi, Medie e Piccole aziende registrano una previsione di crescita dell’occupazione rispettivamente del +21%, +15% e +5%. Tuttavia, le micro aziende prevedono un calo del personale, riportando una previsione pari a -4%.


ManpowerGroup, le previsioni di assunzione per il terzo trimestre

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali