FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Astrologia: Toro, identikit del Segno

La carta d’identità di questo Segno Zodiacale, governato dal pianeta Venere  

Istockphoto

Chi vuole iniziare a studiare le basi dell’Astrologia, deve necessariamente partire dalla natura dei dodici Segni Zodiacali.

È il momento del

Toro

: studiamo l

’identikit del Segno.


Date di riferimento:

dal 20 aprile al 20 maggio (approssimativamente)

Elemento di appartenenza:

Terra

Modalità o quadruplicità:

Fisso

Polarità

: Femminile/Yin

Pianeta governatore:

Venere



Come riconoscerlo

- In mezzo al caos della città, durante un concerto o una manifestazione in cui tante persone urlano e si muovono creando disordine e confusione, riconosceremo facilmente il Toro perché sarà l’unica persona ferma, possibilmente seduta e rilassata, con in mano qualcosa da sgranocchiare. Il Toro, infatti, lo si riconosce per la sua

calma

, la sua

pacatezza

, la sua

pazienza

e, anche, la sua

pigrizia

. È molto improbabile vederlo andare a correre o in palestra, ma è invece quasi certo trovarlo nel suo bistrot di fiducia per un brunch o un aperitivo. 


 


Non trascura però il lavoro

e riesce più degli altri Segni a conciliare la carriera con gli impegni familiari. Ama godersi la vita, non rifiuta mai un calice di buon vino o una pizza appena sfornata.

Una vita comoda e agiata

rientra nei suoi obiettivi, che naturalmente raggiungerà. 
Nonostante a volte venga catturato dall’ansia, trasmette

serenità

e ispira

fiducia

alle persone che gli stanno vicino. È spesso un punto di riferimento importante per parenti e amici.



Venere

, il suo Pianeta governatore, gli dona un particolare fascino e una sensualità che non necessariamente prevede che siano rispettati i canoni estetici attuali. La bellezza del Toro è morbida, femminile, botticelliana. Il Toro non solo non sa dire di no ai piaceri della

buona tavola,

ma nemmeno a quelli dell’

eros

. È molto carnale e come amante viene sempre ricordato piacevolmente.


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali